aquarius

Migranti, Salvini blocca nave Ong Aquarius

Salvini dice e Salvini Fa! Negato l’accesso al porto italiano della nave Aquarius con a bordo 629 migranti.

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha scritto una lettera a Malta indicando  che il porto della Valletta è quello più sicuro per far approdare la nave.

A quanto pare è nata un pò di tensione diplomatica tra il ministro dell’Interno e Malta. Le dichiarazioni sono arrivate dopo che il ministro degli Interni Matteo Salvini aveva accusato Malta di avere il vizio di rifiutarsi quasi sempre in termini di  richiesta di intervento per salvare i migranti.

“Questa cosa non è possibile. Il buon Dio ha messo Malta più vicino all’Africa della Sicilia. C’è da lavorare”, aveva detto il leader leghista in prefettura a Como.

Il portavoce di Malta dichiara che la stessa non è né l’autorità coordinatrice né è competente per questo caso, allo stesso tempo Malta ha assicurato che intende avere il miglior rapporto possibile con l’Italia per risolvere la questione.

Sabato, invece, è arrivata nel porto di Reggio Calabria la Sea Watch 3, nave di una Ong tedesca, con a bordo 232 migranti, soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia.

È il primo sbarco autorizzato di migranti in Italia dell’era Salvini come ministro dell’Interno.

La nave Sea Watch ha ricevuto infatti l’ok da parte del Viminale di attraccare a Reggio Calabria.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Deputati chiedono il bonus da 600 euro, lo stipendio da 13 mila euro non basta

Cinque deputati della Repubblica italiana hanno fatto richiesta all’Inps per ottenere il bonus di 600 euro riservato alle partita IVA Read more

Approvato il decreto, via al Reddito di cittadinanza e quota 100 per le pensioni

  Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto, dando il via libera a reddito di cittadinanza e quota 100 Read more

Renzi e il suo egocentrismo smisurato hanno disintegrato il PD

  img. dal web, Matteo Renzi Che dire a tal proposito? Diciamo solo che forse era meglio che Matteo Renzi Read more

Arresto dei coniugi Renzi, Berlusconi: “Sono cose che in un Paese civile non accadrebbero”
Berlusconi

La dichiarazione di Berlusconi a Quarta Repubblica riguardo l’arresto dei coniugi Renzi Silvio Berlusconi Silvio Berlusconi Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Sindrome dei Forza Giorgia, la favola completa
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox