Complottisti ed anticomplottisti

Teoria del complotto

Complottisti ed anticomplottisti

0
(0)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Se i complottisti sono una piaga sociale, vi spiegherò il motivo per cui, gli anticomplottisti potenzialmente possono esserlo ancora di più. La gente che non crede ai complotti, è un po’ come l’individuo sul pianeta terra che crede di essere l’unico essere vivente intelligente nell’universo. Molte volte come paradosso se un complottista si veste di ridicolo, dall’altro un anticomplottista diventa complice di tutto il marcio che esiste nel mondo.

Complottisti e anticomplottisti

E’ risaputo da tempo che i complottisti vedono complotti ovunque, e quando dico ovunque significa che essi li vedono dappertutto, anche nelle catastrofi naturali.

I complottisti il più delle volte a causa di questo, si rendono cosi ridicoli da essere degni di filmare un film comico a Hollywood , ma allo stesso tempo possono mettere in guardia chi si adagia sugli allori.

Immaginatevi se il mondo fosse circoscritto sotto la singola custodia degli  anticomplottisti , solitamente questi individui si sentono molto astuti e intelligenti rispetto alla generalità, per loro è tutto ovvio e razionale, non tengono mai in considerazione l’ovvia manipolazione che il potere esercita sulla massa.

Praticamente per gli anticomplottisti tutto è tranquillo, tra l’altro ne sono convinti cronici, al punto da rendere un importante servizio a chi i complotti li ordisce veramente.

Gli anticomplottisti come paradosso  generano confusione e la confusione facilita il compito di chi trama. Figuriamoci se nel mondo i poteri forti non tramano!

Conclusioni

In questo articolo come penso avrete capito non punterò il dito tanto ai complottisti e alle loro paronoie più colorite, ma piuttosto punterò il dito agli  anticomplottisti , intelligentoni convinti che a parer mio sono molto più “pericolosi” degli stessi complottisti.

Come nella religione dove esistono i credenti e gli atei, io penso che la posizione più comoda sia quella dell’agnosticismo, quindi ritornado alla nostra tematica non bisogna essere solo complottisti cronici e ridicoli,  ma allo stesso modo mai essere un anticomplottista convinto che a parer mio è totalmente da “abbattere”. 🙂

complotto

complotto

Al giorno d’oggi essere un anticomplottista è molto facile, hanno le spalle coperte dall’establishment, dalla maggioranza e dall’autocensura del politicamente corretto e della paura di fare brutta figura.

I complottisti anche se molte volte fanno figure di merda hanno il coraggio di esporsi alle derisioni degli “intelligentoni benpensanti”.

NB. Gli anticomplottisti sono inclini ad accettare  analisi incomplete, fattore per cui si fanno prendere per idioti visionari 

La verità, che ci piaccia o meno, è che la storia è costellata di piccole e grandi cospirazioni. Sembra quasi che i governi facciano apposta a seminare dubbi in seno ad un’opinione pubblica che poi bollano come “irrazionale”.


web site: BorderlineZ

le immagini di questo articolo sono state prese dal web.

[ratings]

Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share