Ecco la fine che fine che hanno fatto i migranti di Aquarius

aquarius

Ecco la fine che fine che hanno fatto i migranti di Aquarius

4
(3)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Vi ricordate quando la “cattiva” Italia e Malta chiusero i porti all’ Aquarius? Si penso che ve lo ricordate tutti, e vi ricorderete anche che a salvarli ed accoglierli fu la Spagna.

Aquarius

Aquarius

Un plotone di circa 2.500 persone li aspettava con apprensione dalla sera prima. Nella città di Calatrava si ci stava preparando per dare un caloroso benvenuto agli oltre 600 migranti (benvenuto dato in tutte le lingue tranne quella italiana).  Tutto questo alla faccia di quegli italiani senza cuore che, assieme alle autorità di Malta, li hanno respinti dieci giorni prima.

«L’Italia non ci ha voluto. Dio sì», dice un altro immigrato, avvolto in una coperta.

La Croce Rossa Spagnola si dette molto da fare affinchè le operazioni procedessero senza intoppi, centinaia di volontari correvano su e giù dalla nave Aquarius e tutto è sotto l’occhio elettronico delle telecamere di oltre quattrocento tv e seicento giornalisti accreditati per «il padre di tutti gli sbarchi».

La Spagna quel giorno ospitò gli immigrati che nessuno voleva. Ma cosa è successo poi? Perchè nessuno ne parla più? Beh la Spagna non rispetto affatto la responsabilità presa.

web site: BorderlineZ

Visualizza Bestseller in Prodotti Handmade Visualizza Bestseller in Software Visualizza Bestseller in Abbigliamento Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 4 / 5. Conteggio voti: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti. (Arthur Charles Clarke)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share