Caso cognato Renzi, i pm all’Unicef: “Senza denuncia niente risarcimento”

0
(0)

 

Web Hosting
unicef

Unicef

Caso cognato Renzi, i pm all’Unicef: “Senza denuncia niente risarcimento”

I magistrati di Firenze nell’ambito dell’inchiesta che vede coinivolto il cognato di Renzi hanno inviato una rogatoria a tutte le organizzazioni umanitarie che hanno donato fondi.

Si tratta di un vero e proprio avviso per tutte quelle organizzazioni umanitarie che hanno destinato somme di denaro alle sociatà di Alessandro Conticini per i bambini dell’Africa.
Ma purtroppo esiste un messaggio chiaro da parte dei magistrati di Firenze:

“La legge è cambiata, se non presenterete una denuncia non potremo proseguire l’inchiesta per appropriazione indebita”.

Senza questo atto formale dunque le organizzazioni umanitarie non potranno di fatto reclamare i soldi che avevano donato.

Di seguito un video che spiega in maniera semplice il fatto:

#Unicef e i 6 milioni rubati. Spiegato in maniera semplice…

Posted by BorderlineZ on Tuesday, October 9, 2018

Iscriviti sulla nostra pagina Facebook

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share