Religioni pericolose o strane, 10 culti contorti

Religioni pericolose o strane, 10 culti contorti

0
(0)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO

I 10 culti più pericolosi della storia

religioni

Rappresentazione culti, img. dal web

Per quello che mi riguarda, una delle più grandi tragedie nella storia dell’umanità è sicuramente quello di esserci avvicinati un pò troppo alle religioni e seguire dottrine basate sul nulla che non hanno ne capo e nemmeno coda.

Onestamente per me, tutte le religioni che siano pericolose o semplicimente strane, dovrebbero essere eliminate, ma questo è solo un mio personalissimo pensiero.

Inutile negare che molti culti sono stati causa di guerre violente e morti sanguinosissime che rimarranno incise nella storia. Basti pensare ad esempio alle numerose vittime al tempo delle Crociate su ordine del “buon” Vaticano.

loading...

Possiamo anche accennare alla pessima interpretazione del Corano da parte di alcuni estremisti islamici, che continuano tutt’oggi a mietere vittime nel nome di Allah.

In questo articolo ad ogni modo non parleremo della religione cattolica, islamica o di qualsiasi altra religione “comune”, ma bensì di 11 culti religiosi (alcuni poco conosciuti) che a parer mio sono molto sottili, controversi, che giocano o hanno giocato pericolosamente con la stupida “superstizione” dei credenti o adepti.

Cominciamo:

1. Scientology

Scientology

Scientology, img. dal web

L’infame Chiesa di Scientology fu fondata nel 1953 dallo scrittore L. Ron Hubbard. Probabilmente è uno dei culti più ricchi, con membri di alto profilo come è stato l’attore Tom Cruise.

Questo culto religioso si basa sull’idea di liberare la psiche umana dalle emozioni e dai ricordi “negativi” e di far emergere il suo pieno potenziale, con intense sessioni di terapia.

Tutto ciò sembra rientrare nella norma, ma ci sono altri punti che io personalmente ritengo abbastanza inquietanti che vi elencherò ad uno a uno.

  1. Il fedele affiliato deve firmare un contratto per un miliardo di anni. Praticamente chi giura fedeltà a Scientology passa da una vita all’altra. Vi spiego meglio, il suo fondatore Ron Hubbard era fortemente convinto dell’esistenza di vite precedenti e successive, inoltre lui era convinto dell’esistenza di un governatore supremo della galassia che portò sul nostro pianeta molti milioni di anni fa alcuni miliardi di alieni. Come si può notare, più che di religione, sembra trattarsi di fantascienza pura.
  2. Tutti coloro che sono usciti da questa congrega e che hanno avuto il coraggio di parlarne, hanno fatto accenno alla famigerata “Sea Org”. Questa struttura è un qualcosa dove gli adepti vengono impostati con un’educazione di tipo “militare”. Una volta entrati in questa scuola di formazione, c’è solo spazio per lavorare, il tempo per le attività personali come ad esempio stare assieme alla propria famiglia è praticamente assente, in caso di condotta negativa dell’adepto si viene tassativamente esclusi.
  3. La dichiarazione di una delle massime esperte e studiose di Scientology Ursula Cabert. Scientology cerca di far tacere i membri che vogliono uscire dalla congrega, facendo pressione perché non rivelino nulla dell’associazione. Cosa avranno mai da nascondere?
  4. Secondo la studiosa, autrice di “Scientology, il libro nero”, l’organizzazione è sospettata di praticare una forma di “lavaggio del cervello”. Tutto questo è contrario ai principi costituzionali, pratica che porta le persone a sprofondare nell’infelicità.

Concludendo resta da considerare se Scientology sia veramente una chiesa oppure una prigione…

2. Il KKK

adepti kkk

adepti kkk, img. dal web

Questo è un particolare culto con credenze radicate nella supremazia bianca, il Ku Klux Klan è un particolare culto distorto del cristianesimo.

Il Klan nacque come organizzazione legata ad una visione distorta del protestantesimo. Dai primi del Novecento fino agli anni Quaranta, centinaia di migliaia di WASP (White Anglo-Saxon Protestant), principalmente nel Sud degli USA, videro l’appartenenza al Klan come parte della loro fede.

Altri milioni riconobbero nelle tattiche del KKK comportamenti moralmente reprensibili ed estremi, nondimeno considerarono i membri come buoni cristiani e generalmente condivisero l’idea che i WASP dovessero continuare ad avere l’egemonia nella società americana.

La giustificazione religiosa della dottrina del KKK si fonderebbe su un’interpretazione di alcuni versetti della Bibbia, quali Genesi 9, 24-27:

Quando Noè si fu risvegliato dall’ebbrezza, seppe quanto gli aveva fatto il figlio minore, allora disse:

Sia maledetto Canaan! Schiavo degli schiavi sarà per i suoi fratelli!

Disse poi:

Benedetto il Signore, Dio di Sem, Canaan sia suo schiavo! Dio dilati Iafet e questi dimori nelle tende di Sem, Canaan sia suo schiavo

Il KKK è di natura estremamente violenta, causano incendi dolosi, omicidi a sangue freddo e non esitano a dimostrare i loro atteggiamenti razzisti contro ebrei, neri e persone di altre razze.

Questo era ed è il “Credo” che viene letto ai nuovi adepti durante la cerimonia di iniziazione:

“Il Ku Klux Klan è stato creato per rigenerare il nostro sventurato paese e per riscattare la razza bianca dall’umiliante condizione in cui è stata recentemente precipitata dalla nuova repubblica.

l nostro principale e fondamentale obiettivo consiste nel mantenimento della supremazia della razza bianca in questo paese. La storia e la fisiologia ci insegnano che noi apparteniamo ad una razza che la natura ha gratificato con una evidente superiorità su tutte le altre razze, e che il Creatore… ha inteso affidarci un dominio sopra le razze inferiori…

Questa nostra Patria è stata fondata dalla razza bianca e per la razza bianca, e ogni tentativo di trasferire questo controllo sulla nazione a favore di razze inferiori come la negra, va palesemente contro il volere divino e costituisce una violazione della Costituzione…

L’uguaglianza sociale dovrà dunque essere bandita per sempre, perché essa rappresenta un passo pericoloso verso l’uguaglianza politica o, peggio, verso i matrimoni misti e la produzione di una sottospecie di bastardi e di degenerati…”

3. I bambini di Dio

Questo culto fortemente distorto, fu fondato da David Berg e conosciuto anche come Family International, è dedicato alla pedofilia e al sesso, per dirla senza mezzi termini.

David Berg

David Berg, img. dal web

I seguaci di questa setta credevano che il sesso con i bambini fosse naturale e giusto. Inoltre a quanto pare le donne di questa setta erano costrette anche a prostituirsi e ad essere vere e proprie schiave sessuali.

Di seguito alcuni cenni della dichiarazione di Juliana Buhring che ha vissuto nella congregazione dei bambini di Dio, (oggi vive in Italia):

“Ho vissuto nelle comuni, cioè in grandi case in cui stavamo tutti insieme, sia bambini che adulti. Spesso cambiavo abitazioni e paese …

… Gli adulti, definiti ‘guardiani’, non consentivano a noi bambini di andare a scuola, dovevamo apprendere soltanto i testi del profeta …

… Tenuti a distanza dagli istituti educativi, i bambini apprendevano le basi di lettura e scrittura, oltre a un po’ di matematica. Erano sottoposti a molti esercizi fisici, si occupavano dei lavori domestici… 

… Isolati dal mondo, al punto tale da non potere accedere alle cure mediche ordinarie …

… Le uniche volte in cui avevamo contatti con l’esterno era quando ci costringevano ad andare per strada a mendicare denaro. Ci dicevano che era necessario per la raccolta fondi …

… Venivamo picchiati spessissimo e puniti duramente per le cose più banali, come fare la pipì a letto o esprimere un personale pensiero su un argomento. Mandavano nei campi di addestramento i bambini più ribelli e io ero tra quelli …

… Ho ancora dinanzi agli occhi l’immagine di un bimbo di appena 8 anni obbligato a stare isolato, con del nastro adesivo sulla bocca, per un anno intero …

4. Raëlism (Raeliani)

Raeliani

Calude Vorilhon

Rispetto alle altre religioni non risulta nociva, al massimo questa religione potrebbe diventare sotto alcuni aspetti “pericolosa” solo se una grande massa di  gente verrebbe invogliata a seguire l’introversa dottrina.

Conosciuta anche come Raëlianism, questa è una religione UFO (credono nell’esistenza di entità extraterrestri , gli Elohim) fondata nel 1974.

Credono che la vita sulla terra sia stata scientificamente creata dagli extraterrestri, e profeti come Buddha, Gesù ecc.

Il Raelismo si batte per la pace, la condivisione, la democrazia e la non violenza nel mondo e ha anche un atteggiamento molto liberale nei confronti del sesso.

Il fondatore di questo culto, Claude Vorilhon, noto anche come Raël, afferma di essere in contatto con “Dio”.

Secondo questa setta, attraverso meccanismi come la clonazione umana e il trasferimento della mente, gli esseri umani possono raggiungere la vita eterna.

5. Illuminati bavaresi

Simbolo Illuminati

Simbolo Illuminati

Non può considerarsi una religione. Apparentemente, questo culto si opponeva alla superstizione, all’oscurantismo, all’influenza religiosa sulla vita pubblica e agli abusi del potere statale, tuttavia rimangono noti come i maggiori cospiratori del mondo.

Presumibilmente, questa setta controlla gli affari mondiali, dirigendo gli eventi che riguardano governi e corporazioni, al fine di ottenere potere politico e influenza per stabilire le regole di un nuovo mondo (NWO).

La Società degli illuminati fu fondata da Adam Weishaupt a Ingolstadt il primo maggio del 1776, l’anno stesso della Dichiarazione d’indipendenza americana e fin dall’inizio si allineò consapevolmente contro l’assolutismo e contro le religioni.

Weishaupt era ateo e materialista, si proponeva di restituire all’uomo la libertà naturale, che vedeva limitata dalle tradizionali forze politiche e religiose.

Molti storici vedono negli illuminati di Baviera, infiltrati della Massoneria i diretti precursori del movimento nazionale tedesco, perché la Setta aveva concepito il progetto d’unificare la Germania e poi l’Europa, eliminando le autorità politiche e religiose, per sostituirle con un potere unico, subordinato alla filosofia dell’Ordine.

Weishaupt prese ad esempio i gesuiti per strutturare l’Ordine degli illuminati e anche Hitler si glorierà d’avere organizzato il movimento nazionalsocialista traendo ispirazione dalla gerarchia gesuitica.

6. Aum Shinrikyo

Aum Shinrikyo

Shoko Asahara leader di Aum Shinrikyo

Èra un culto del giorno del giudizio giapponese (i culti che credono in un’apocalisse imminente) fondata da Shoko Asahara nel 1984.

Sebbene il sistema di credenze di questo culto era basato su elementi del buddismo indiano e del buddismo tibetano, le interpretazioni idiomatiche di Asahara hanno reso questo quasi equivalente ad un’organizzazione terroristica.

Questo culto infatti è stato responsabile del micidiale attacco alla metropolitana di Tokyo nel 1995, dove morirono una ventina di persone e ne rimasero ferite diverse centinaia.

Il gruppo mise delle piccole sacche contenenti gas sarin nei vagoni della metropolitana, il gesto provocò la morte immediata dei passeggeri. Nei mesi a seguire i seguaci di Asahara tentarono altri attacchi che fallirono.

Strage di Tokyo del 1995 con il gas sarin

La strage tutt’oggi viene ricordata dai giapponesi come il peggiore attacco nella storia del proprio Paese. I sette responbili furono giustiziati  tramite impiccagione, tra questi Shoko Asahara, leader della setta Aum Shinrikyo.

7. Il tempio del popolo

“Il Tempio del popolo dei Discepoli di Cristo”, comunemente noto come Tempio dei Popoli, è un culto religioso fondato da Jim Jones nel 1955 in America.

Jones era un uomo contorto, e usando l’idea che la Bibbia fosse solo la giustificazione degli uomini bianchi per dominare le donne e le persone di colore, predicava il “socialismo” e solidificava la sua capacità di falsa “guarigione della fede”.

Era il 18 novembre del 1978 quando i 912 seguaci della setta del «Tempio del Popolo» si tolsero la vita. Si suicidarono in massa nel comune di Jonestown, nella giungla della Guyana, bevendo un cocktail al cianuro, seguendo gli ordini del loro capo, il reverendo Jim Jones.

Jonestown

Jonestown è stato considerato il più grande suicidio di massa che la storia ricordi, img. dal web

Come paradosso Jones non era uno dei soliti squilibrati mentali emarginati dalla società che si rifugiava nella religione, Jones era un uomo stimato, che propugnava una sorta di socialismo apostolico, fu anche assessore all’edilizia del comune di San Francisco sotto il sindaco democratico George Moscone.

8. Porta del Paradiso

Heaven's Gate

Heaven’s Gate

Heaven’s Gate è un’altra religione UFO e culto del giorno del giudizio nato negli anni ’70. Apparentemente, i fondatori di questo culto hanno affermato di essere giunti sulla Terra in un UFO proveniente da un altro mondo.

A differenza dei Raeliani che si battono per la pace, la condivisione, la democrazia e la non violenza nel mondo, gli adepti della Porta del paradiso erano molto più contorti.

Hanno anche esortato i loro membri “a gettare ogni attaccamento al pianeta” per essere eleggibili ad “un altro livello”.

Nel 1997, i corpi di 39 membri del culto sono stati trovati dalla polizia. Avevano commesso un suicidio di massa credendo che li avrebbe portati su una nave spaziale aliena che era dietro la cometa Hale-Bopp, e che a loro volta li avrebbe portati a “un altro livello”.

I suicidi dell’Heaven’s Gate, img. dal web

9. La chiesa dell’eutanasia

Fondato da Chris Korda a Boston, questo è un culto religioso relativamente nuovo.

Chris Korda

Chris Korda

Apparentemente questo culto è dedicato a ripristinare l’equilibrio tra gli umani e le restanti specie sulla Terra, proibisce eccessivamente ai suoi membri di procreare.

Le principali dottrine della Chiesa dell’eutanasia sono quattro:

  • il suicidio
  • l’aborto
  • il cannibalismo (da operare solo con le persone già morte)
  • sodomia (poiché l’atto sessuale non porta alla procreazione).

Famosi i loro slogan “Save the planet, Kill Yourself” e “Eat a Queer Fetus for Jesus“, che danno un’idea precisa di quanto sia estremo questo culto.

10. Ordine del tempio solare

Di Mambro

Di Mambro

L’Ordine del Tempio Solare è ricordato per essere una delle sette più deviate della storia. Fu fondato da Joseph Di Mambro e Luc Jouret nel 1984 a Ginevra.

Questo particolre culto crede ancora nell’esistenza e negli ideali dei Cavalieri Templari, l’antica e potente organizzazione militare cristiana del 12 ° secolo.

Credevano nella seconda venuta di Cristo.

Nel 1994, Di Mambro ordinò l’uccisione di un bambino di 3 mesi, identificandolo come Anticristo. Questo culto è noto per l’esecuzione di omicidi di massa e suicidi in Svizzera come parte di rituali religiosi.

I credenti morti hanno lasciato note di addio sostenendo che stavano andando via per sfuggire alle “ipocrisie e all’oppressione di questo mondo”.


Tutte le immagini di questo articolo sono state prese dal web

web site: BorderlineZ

[ratings]

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share