Chang’E-4 è riuscita ad atterrare con successo sul lato oscuro della Luna

Lato oscuro della Luna , foto NASA

Chang’E-4 è riuscita ad atterrare con successo sul lato oscuro della Luna

5
(2)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


La sonda Chang’E-4 è riuscita con successo ad atterrare sulla faccia nascosta della Luna. L’allunaggio e avvenuto alle ore 10:26 locali (3:26 in Italia), da quando ufficializzato dai media cinesi.

Lato oscuro della Luna , foto NASA

Lato oscuro della Luna , foto NASA

Chang’E-4 atterra con successo

Dopo ore di suspense, la Cina è riuscita a conquistare un risultato mai raggiunto fin ora, da ora in poi sarà possibile cominciare l’esplorazione di un’area totalmente inesplorata del nostro satellite.

Le potenzialità e le ambizioni aerospaziali della Cina hanno preso forma nell’anno del 50esimo anniversario dello storico sbarco dell’Apollo 11 che portò l’americano Neil Armstrong a essere il primo uomo a calpestare il suolo lunare.

La Cina raggiunse la Luna per la prima volta quando riuscì a posare sul suo suolo il primo rover il 6 dicembre del 2016 con la missione cinese Chang’e-3,  fu il primo veicolo spaziale a posarsi sulla Luna dopo 40 anni e cioè dopo la missione sovietica Luna 24, del 1976.

loading...

Chang’E-4 è stata lanciata il 7 dicembre 2018 dall’agenzia spaziale cinese (Cnsa) ed entrata nell’orbita lunare il 12 dicembre. L’avvicinamento della sonda è cominciato il 30 dicembre. Il punto di allunaggio è il cratere Von Karman, all’interno del bacino Polo Sud-Aitken.

Come avevo accennato in un altro articolo ( leggi qui ) l’obiettivo sarà quello di raccogliere nuovi dati che aiutino a ricostruire l’evoluzione della Luna. La Cina si propone di riuscire a coltivare piante in vista della costruzione di una futura base lunare.

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share