vessillo islamico

Catania, istigava alla guerra santa islamica sui social, arrestato un italiano convertito

5
(2)

Giuseppe DʼIgnoti convertito alla religione islamica durante il carcere nel 2011, tramite i social, fingendosi egiziano inviava foto e video per istigare alla guerra santa: “Prendete un fucile o un coltello. Bisogna fare pulizia a Milano”

vessillo islamico

vessillo islamico, img. dal web

Le accuse a carico sono quelle di apologia del terrorismo.

Il 32enne pregiudicato è stato arrestato dalla polizia a Catania. 

La conversione all’Islam è avvenuta nel 2011 nel carcere di Caltagirone ( nota città siciliana famosa per le ceramiche ), dove stava scontando una pena di circa 5 anni per violenza e abuso sessuale.

A quanto pare la sua forma mentis è stata plasmata da un cittadino di origine marocchina, rimpatriato nel 2017 dall’Italia perché trovato in possesso di un’insegna dell’Isis.

Intercettazioni e pedinamenti

L’indagine è stata condotta dalla dalla Digos della Questura di Catania ed è relativa a fatti avvenuti tra il 2016 e il 2017.

Tramite opportune intercettazioni e pedinamenti è stato possibile ricostruire l’attività di Giuseppe D’Ignoti :

L’attività terrosistica propagandistica dell’accusato è iniziata attorno al 2016 utilizzando gruppi whatsapp, il 32enne svolgeva la sua attività di chat nascondendosi sempre dietro lo pseudonimo di “Ahmed” fingendosi di essere di nazionalità egiziana.

Sui gruppi inviava contenuti media dove venivano evidenziate numerose scene cruente di uccisioni e decapitazioni, i tipici canti che inneggiano alI’Isis ed alla Jihad.

Inoltre nei suoi messaggi di testo incitava a prendere un fucile o un coltello e ad andare ad ammazzare qualcuno.

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x