Egitto, ritrovate 50 mummie nel sito di Tuna El-Gebel

in foto una delle mummie ritrovate, Credit: Ministero delle Antichità egiziano

Egitto, ritrovate 50 mummie nel sito di Tuna El-Gebel

0
(0)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO

Il Ministero delle Antichità egiziano fa l’importante annuncio riguardo il ritrovamento di 50 mummie in ottimo stato di conservazione nel sito archeologico di Tuna El-Gebel a Minya. Oltre a uomini e donne sono stati trovati anche 12 bambini.

in foto una delle mummie ritrovate, Credit: Ministero delle Antichità egiziano

in foto una delle mummie ritrovate, Credit: Ministero delle Antichità egiziano

I corpi erano sepolti con tecniche differenti, infatti alcuni erano dentro sarcofagi di pietra, altri dentro sarcofagi di legno e  altri ancora erano avvolti nel lino semplicemente sotto la sabbia.

Il sito archeologico di Tuna El-Gebel a Minya, si trova a circa 250 chilometri a sud del Cairo. Questa importantissima scoperta è la prima relativa al 2019.

I corpi

Le mummie sono state trovate in quattro distinte camere di sepoltura lunghe circa 9 metri. Gli archeologi hanno stimato che molto probabilmente le mummie facevano parte di famiglie importanti. Il ministro Khaled El-Enany ha dichiarato:

“Le camere appena scoperte rappresentano una tomba familiare che probabilmente apparteneva a una famiglia dell’alta borghesia”

Sulle tombe sono stati recuperati vari papiri, inoltre erano presenti varie decorazioni che sono servite agli archeologi per datare con estrema precisione l’epoca delle mummie che risalgono a circa 2000 anni fa, a quanto pare sono tutte risalenti all’epoca tolemaica che va dal 305 al 30 avanti Cristo.

Al momento nonostante gli archeologi sono in possesso di vari testi rinvenuti nelle stesse tombe non si conosce l’identità delle mummie.


potrebbe interessarti anche:

Individuata la tomba di Cleopatra, l’annuncio parte dall’archeologo Zahi Hawass

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Share