Io Burattino? La risposta di Conte al leader dell’Alde Verhofstadt

Guy Verhofstadt

Io Burattino? La risposta di Conte al leader dell’Alde Verhofstadt

0
(0)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Il leader dell’Alde Guy Verhofstadt critica duramente il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante un dibattito al Parlamento Europeo. Salvini: “Accuse vergognose”

Guy Verhofstadt

Guy Verhofstadt

Piccola premessa

Lasciando stare le scelte, le simpatie o le antipatie politiche, il governo è pur sempre quel qualcosa che ci rappresenta indistintamente. Chi guida un governo della Repubblica italiana rappresenta noi, il popolo italiano e la sua stessa voce. Non bisogna essere affatto felici se ieri il leader dei liberali europei, Guy Verhofstadt, parlando nell’aula del Parlamento europeo a Strasburgo, ha definito il presidente del consiglio italiano un burattino, mosso dai vicepremier Di Maio e Salvini.

Sappiate che questo non si può accettare, è un’offesa a 360° a tutti noi italiani.

L’attacco di Verhofstadt

Il durissimo attacco del leader dei liberali dell’Alde, Guy Verhofstadt al premier Giuseppe Conte durante il dibattito all’Europarlamento si riassume con queste parole:

“Per quanto tempo ancora sarà il burattino mosso da Di Maio e Salvini?”. “Io amo l’Italia ma oggi mi fa male vedere la degenerazione politica di questo Paese, iniziata 20 anni fa con Berlusconi e peggiorata con questo governo …

… l’Italia è diventata il fanalino di coda dell’Europa. Un governo odioso verso gli altri stati membri, con Di Maio e Salvini veri capi di questo governo … “

Il leader dell’Alde dopo aver criticato il premier Conte paragonandolo ai ’tempi d’oro’ di Berlusconi continua la sua carica al vicepremier Luigi Di Maio dichiarando:

“Sta abusando del suo ufficio incontrando un movimento sì popolare ma oggi dominato da un gruppo di demolitori che distruggono tutto, guidato da Chalencon, che ha chiesto un colpo di stato militare contro il presidente dell Repubblica”.

L’eurocratico Verhofstadt non risparmia nemmeno le critiche ai leghisti infatti arriva subito la replica di Matteo Salvini:

“Che alcuni burocrati europei, complici del disastro di questi anni, si permettano di insultare il presidente del Consiglio, il governo ed il popolo italiano è davvero vergognoso”

Alla fine, anche Conte ha sentito il bisogno di replicare:

“Un capogruppo ha dato del burattino a chi rappresenta il popolo italiano: io non lo sono e non mi sento. Sono orgoglioso di interpretare la voglia di cambiamento del popolo italiano e di sintetizzare la linea politica di un governo che non si piega alle lobby …

… forse i burattini sono quelli che rispondono a lobby, gruppi di potere e comitati di affare … “

Guarda la risposta video di Giuseppe Conte agli eurocratici:

Guy Maurice Marie Louise Verhofstadt

E’ un politico belga (Dendermonde, 11 aprile 1953), di orientamento liberale, attivo sia in Belgio sia nelle istituzioni dell’Unione Europea.

Primo ministro del Belgio dal 1999 al 2008, ha ricoperto anche la carica di Vice Primo ministro e Ministro del bilancio dal 1985 al 1987. È stato membro della Camera dei rappresentanti dal 1985 al 1995.

Dal 2009 è membro del Parlamento europeo dove è presidente del Gruppo dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa, ha fondato il gruppo federale inter-parlamentare Spinelli. È stato candidato dal Partito dell’Alleanza dei Liberali e dei Democratici per l’Europa alla carica di Presidente della Commissione europea nelle elezioni del Parlamento europeo del 2014, ed è il rappresentante del Parlamento europeo nei negoziati Brexit.

web site: BorderlineZ

Visualizza Bestseller in Prodotti Handmade Visualizza Bestseller in Software Visualizza Bestseller in Abbigliamento Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti. (Arthur Charles Clarke)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share