Pianeta Nove, gli scienziati hanno nuovi indizi sulla sua presunta esistenza

0
(0)

Il leggendario Pianeta Nove fa parlare ancora di se, ci sono nuovi indizi sulla sua presunta esistenza.

rappresetazione Pianeta Nove

rappresetazione Pianeta Nove

I due scienziati che nel 2016 teorizzarono l’esistenza del Pianeta Nove o Pianeta X, (Nibiru per i Sumeri), grazie a nuovi calcoli hanno potuto determinare che la sua presenza è molto più probabile di quanto creduto in passato.

Web Hosting

Per i due studiosi l’ipotetico nono pianeta del sistema solare potrebbe essere una super Terra che orbita tra le 400 e le 800 unità astronomiche dal Sole.

Nuovi indizi

I due ricercatori (Mike Brown e Konstantin Batygin del California Institute of Technology) che fino a tre anni fa ne teorizzarono l’esistenza avvalendosi di nuove e più efficaci simulazioni al computer, hanno determinato che gli oggetti della fascia di Edgeworth-Kuiper hanno una probabilità soltanto dello 0,2 % di essersi raggruppati da soli.

Le orbite e le posizioni del tutto anomale di questi lontanissimi oggetti ghiacciati sono alla base delle teorie sull’esistenza del Pianeta misterioso, infatti i KBO (Kuiper Belt Object) presenterebbero anomalie proprio a causa dell’influenza gravitazionale di un grosso corpo celeste.

Possibile posizione del nono Pianeta

Brown e Batygin all’inizio calcolarono che il leggendario pianeta avrebbe potuto trovarsi a una distanza 80 volte quella di Plutone ( distanza enorme, pari a circa 3mila unità astronomiche.

Le nuove simulazioni invece hanno suggerito che esso molto probabilmente è più vicino di quello che si pensava, infatti orbiterebbe tra le 400 e le 800 unità astronomiche, distanza ugualmente enorme considerando che l’oggetto più lontano del Sistema solare, FarOut recentemente scoperto, si trova a circa 120 unità astronomiche circa 17 miliardi di km.

Aggiornamento: Farout, il più distante oggetto del sistema solare mai individuato, lontano 120 unità astronomiche dal Sole perde il suo primato, infatti è stato scoperto negli ultimi giorni FarFarOut, il nuovo campione di distanza che orbita intorno alla nostra stella attualmente ad una distanza di circa 140 unità astronomiche, più di 20 miliardi di km, Plutone è distante circa 6 miliardi di km.

Possibile composizione del nono Pianeta

In base ai nuovi calcoli, il Pianeta X potrebbe essere una super Terra rocciosa, con una massa circa cinque volte quella del nostro pianeta.

I dettagli sul pianeta misterioso sono stati pubblicati in due diverse riviste scientifiche specializzate, Physics Reports e The Astronomical Journal.


potrebbe interessarti anche:

Il Pianeta X, chiamato comunemente pianeta 9

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share