Sarcofagi ritrovati nei pressi di GIZA (Egitto)

Scoperte a Giza le tombe dei costruttori delle Piramidi

Giza (Egitto) Antico Regno – Sono state portate alla luce nella Piana di Giza a poca distanza dalle tre famose piramidi alcune tombe. Tra queste spicca una sepoltura del 2500 a.C. su cui sono perfettamente conservate le iscrizioni geroglifiche.

L’importantissimo evento ha fatto si che  giornalisti e fotografi da ogni parte del mondo si siano precipitati sul sito per documentare la scoperta annunciata dal Ministro delle Antichità Khaled El-Enany.

Era presente anche Zahi Hawass, uno tra i più rinomati archeologi specializzati in egittologia, ex ministro delle antichità, che ha spiegato che tale ritrovamento vicino alla più grande necropoli di Giza, è un’ulteriore prova del fatto che non furono gli schiavi a costruire le piramidi in quanto non avrebbero potuto essere seppelliti vicino ai Re, ma comuni operai egiziani.

I reperti

Tra le sepolture portate alla luce dagli scavi è di grande interesse archeologico una tomba appartenuta a due persone.

img. dal web

Il primo è Behnui-Ka, sacerdote, giudice e prete della dea Maat.

Il secondo é Nwi Who, capo del grande stato, sovrintendente dei nuovi insediamenti.

All’interno della necropoli sono stati rinvenuti:

  • sarcofaghi
  • statue, tra cui una raffigurante una donna e il suo bambino
  • manufatti
  • maschere funerarie in legno e argilla, alcune con i colori perfettamente conservati.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Patto Coloniale Francia/Africa, sanguisuga fin dal passato

Negli ultimi giorni come tutti hanno potuto leggere e sentire, il primo uomo di Francia E. Macron definisce l’Italia cinica Read more

La mummia di Tiy, una delle donne più affascinati e potenti dell’Antico Egitto

Tiy fu una delle donne più potenti e influenti dell’antico Egitto, sposa Reale del grande faraone Amenofi III padre del Read more

Migranti in Italia. Nel passato ciò portò L’Impero Romano al collasso

Il fenomeno immigrati negli ultimi anni ha creato in Europa e in particolar modo in Italia non pochi problemi legati Read more

Il mistero della piramide in Antartide

La nota piramide dell’Antartide, chiamata Nunatak, consiste in una formazione rocciosa che nel passare del tempo ha dato vita ad Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 17 days ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 19 days ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Sindrome dei Forza Giorgia, la favola completa
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Official Channel
  4. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox