La propaganda russa contro il 5G

La propaganda russa contro il 5G

5
(1)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Negli USA l’emittente RT America finanziata dal governo russo cerca di screditare la nuova rete 5G per i cellulari.

RT- America

L’emittente televisiva RT America finanziata e controllata direttamente dal governo russo recentemente ha avviato negli Stati Uniti una campagna che scredita la nuova rete per cellulari 5G.

L’inchiesta sul New York Time

In una lunghissima inchiesta il rinomato New York Times dichiara che ormai da molti mesi l’RT America trasmette e pubblica online servizi allarmistici sulla famigerata rete 5G, sostenendo che questa nuova tecnologia sia estremamente pericolosa per la salute umana.

Secondo l’RT America infatti, il 5G è solo un pericoloso ‘esperimento per il genere umano’. Per RT America ecco quali sono i rischi:

  • vivendo vicino ai ripetitori del 5G i bambini potrebbero soffrire di numerosi disturbi, come la perdita di sangue dal naso
  • tumori
  • difficoltà nell’apprendimento cognitivo.

Gli esperti di RT America

RT America si avvale di vari esperti, molti dei quali già noti per essere fermi oppositori dello sviluppo delle reti cellulari, tra questi c’è David O. Carpenter, un medico che negli anni ha pubblicato diverse ricerche riguardo le reti per cellulari.

Intervistato da RT America, Carpenter dichiara che lo sviluppo del 5G è molto preoccupante, nessuno potrà sfuggire alle radiazioni emanate dai ripetitori.

Nota: Le frequenze delle onde radio utilizzate per il 5G sono più alte rispetto a quelle impiegate in precedenza dal 4G per le comunicazioni cellulari, ed è proprio questo che dà la possibilità di trasmettere più velocemente le informazioni.

Dati e ricerche svolte sul 5G

I dati e le ricerche svolte finora, al contrario di quello che afferma la RT America  dicono che il 5G porrà  meno rischi di quelli basati con la vecchia tecnologia 4G.

Varie centinaia di ricerche scientifiche hanno esplorato i possibili legami tra esposizione alle onde radio dei cellulari e malattie di ogni tipo, compresi i tumori, arrivando alla conclusione che i rischi siano estremamente bassi se non assenti.

Anche l’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha definito sicuro l’utilizzo dei telefoni cellulari.

Diffusione dei servizi allarmistici di RT America

Nonostante l’apparente consenso della comunità scientifica, l’RT America ha continuato a diffondere servizi allarmistici sul 5G (anche sui più rinomati social network dove hanno raggiunto milioni di visualizzazioni):

  • a gennaio trasmise uno speciale intitolato “Apocalisse 5G – Come sopravvivere ai pericoli
  • a metà febbraio ha diffuso un servizio con il titolo “Il 5G è un crimine per il diritto internazionale
  • nei primi di marzo uno speciale intitolato “Totalmente folle: l’industria delle telecomunicazioni ignora i pericoli del 5G
  • a mettà marzo uno speciale dal titolo molto forte, “Il 5G potrebbe mettere a rischio di tumore più bambini?”.

Dichiarazioni di RT America al NYT

Contattati dal New York Times, RT America ha dichiarato:

  • Il nostro pubblico statunitense si aspetta che le preoccupazioni per gli americani siano al centro del nostro lavoro e siano messe in evidenza
  • L’intelligence statunitense la pensa diversamente e da tempo indica RT nel suo complesso come un’organizzazione che fa propaganda per conto del governo russo, diffondendo notizie false

Russia e 5G

A quanto pare la Russia è piuttosto indietro nello sviluppo delle reti 5G, quindi in molti pensano che lo screditare questa rete possa servire a rallentare gli Stati Uniti con conseguenti danni economici per il paese stesso.


web site: BorderlineZ

Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share