Ponte Morandi, l’ultimo video rilasciato dalla Ferrometal è un falso?

Ponte Morandi, l’ultimo video rilasciato dalla Ferrometal è un falso?

0
(0)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO

Secondo Rosario Marcianò uno dei complottisti più noti in Italia, l’ultimo video rilasciato dalla Ferrometal e ulimamente reso pubblico dalle autorità è un falso clamoroso.

Dopo l’uscita del video in questi giorni che riguarda il crollo del Ponte Morandi viene partorita una teoria del complotto che per certi versi sembra essere abbastanza curiosa.

Dal canale YouTube di Rosario Marcianò uno dei più noti complottisti italiani c’è l’analisi completa del video a questo link, dove cerca di dimostrare che il video in questione è un falso clamoroso o meglio un video taroccato.

Nella descrizione sotto il video riguardo il crollo del Ponte Morandi, Marcianò spiega:

Il video desecretato della Ferrometal è un ennesimo falso Nessuna sequenza del filmato desecretato dalla Procura di Genova può ritenersi genuina.

Ci sono almeno venti (20) fotogrammi riciclati. Tutto è dimostrato frame per frame. Ho per l’occasione realizzato un un montaggio video atto a mettere in chiara evidenza quali e quanti fotogrammi sono stati impiegati più volte per realizzare il falso del Secolo, ad opera delle autorità governative.

Il video prodotto dalla Procura genovese porterebbe l’acqua al mulino dei fautori del cedimento strutturale e per questo TUTTE le sequenze del crollo sono state create da zero, utilizzando una decina di frame e con questi creando (ex novo) oltre venti fotogrammi nuovi, inventati, fasulli.

Il tutto è ben evidente dal fatto che, mentre il ponte… “collassa”, l’albero di riferimento, sino a pochi istanti prima scosso dal vento, ora non si muove! Inoltre le sequenze del crollo sono state accelerate, così da ottimizzare il movimento ed occultare ai meno attenti la manipolazione operata.

In ogni caso la Procura ci ha messo quasi un anno per proporci un fake che peggio non poteva riuscire. Degli incapaci, oltre che disonesti. A questo punto ci si chiede: “Se una Procura si permette di creare dei falsi di tale livello, ci possiamo ancora fidare della Giustizia?”.

Impostate la riproduzione del video a 0,25. Noterete che almeno una ventina di frame sono stati letteralmente costruiti sopra una mezza dozzina di frame originali. Infatti, mentre il ponte “crolla” in animazione CGI, le fronde dell’albero in basso a sinistra, si fermano. FAKE al 100%. Vi stanno intortando!”

Qui il video originale: https://youtu.be/a-LfXohbn0U

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Share