Ufologi attaccano la NASA, anomalie su alcune foto del Curiosity

Ufologi attaccano la NASA, anomalie su alcune foto del Curiosity


-
- Web Hosting

autore dell'articolo BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO

Gli esperti di ufologia dall’analisi di un particolare scatto fatto dal Curiosity, hanno trovato uno strano oggetto volante e da ciò sostengono che il rover in realtà non si trova su Marte, infatti pensano che il rover si trovi sulla Terra.

Curiosity

Curiosity, img. dal web

In molti sappiamo che l’ormai famoso rover Curiosity della NASA solca il suolo del famoso Pianeta Rosso fin dal 2012, mandando regolarmente alla Terra affascinanti fotografie e dati di inestimabile valore scientifico.

Da dove nascono i dubbi

Nonostante i vari successi della missione, ultimamente alcuni fattori hanno fatto si che nascessero varie critiche in diverse occasioni.

Pochi giorni fa l’ufologo taiwanese Scott C. Waring ha dichiarato che in una foto che immortale la superficie di Marte è raffigurata un’aquila in volo, per non parlare del fatto che lo stesso  Waring in un’altro scatto ha trovato una scimmia.

Secondo l’ufologo la potenziale aquila immortalata nella fotografia (scattata a giugno scorso dal Curiosity) sarebbe stato notata dal suo collega ufologo argentino Marcelo Irazusta.

Per i due ufologi le cose sono due:

  1. O questa sarebbe l’ennesima prova che su Marte ci sono esseri viventi
  2. oppure che la NASA stia ingannando tutto il mondo e in realtà il rover si trovi sulla piccola isola inabitata di Devon

Nota: Il paesaggio di Devon e quel tipo di ambiente terrestre che più assomiglia a quello marziano

Spiegazioni

La NASA di per se non ha commentato  le “accuse” degli ufologi.

Il Daily Express spiega:

La cosiddetta “aquila” potrebbe in realtà essere soltanto un flash della fotocamera, un fenomeno legato alle radiazioni spaziali o semplicemente la riflessione della luce solare.

guarda il video:

web site: BorderlineZ

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti - Valutazione: 5,00 su 5)
Loading...

-
Condividi questo articolo
BorderlineZ

Articolo by BorderlineZ, per ulteriori info sull’autore leggi la pagina “CHI SIAMO”.

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.