Primo caso di infezione da coronavirus in Africa

Primo caso di infezione da coronavirus in Africa

-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO

Il ministero della Salute egiziano ha confermato il primo caso di coronavirus nel paese, precisando però che il paziente è straniero. La vicenda è stata riporta dal sito Arabnews.com.

coronavirus in africa

Finora l’Africa, era l’unico continente che apparentemente non era stato raggiunto dal neo-coronavirus che ha infettato oltre 60.000 persone e ne ha ucciso circa 1400.

Nonostante in Italia si è sempre cercato di evitare la tematica Africa- Coronavirus,  il timore che potesse accadere era nell’aria.

Gli scienziati più volte avevano avvertito che paesi come l’Egitto, l’Algeria e il Sudafrica erano ad alto rischio di contaminazione, nostante abbiano una capacità medio-alta di rispondere da un punto di vista sanitario all’eventuale emergenza.

Altri paesi invece, non potrebbero far fronte a un’eventuale contagio in quanto il settore sanitario è molto precario, cio era stato anche annunciato dal direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhan Gebreyesus.

coronavirus in africa

Tedros Adhan Gebreyesus

I paesi che molto probabilmente non potrebbero combattere contro un’eventuale epidemia a causa del proprio sistema sanitario precario sono:

  • la Nigeria
  • l’Etiopia
  • il Sudan
  • l’Angola
  • la Tanzania
  • il Ghana
  • il Kenya

Questi paesi infatti restano molto vulnerabili e ad alto rischio a causa dei sistemi sanitari non sufficientemente adeguati a rispondere a un’eventuale epidemia.

NOTA: Ieri al consiglio dei ministri della Sanità Ue si era parlato anche di come trattare un’eventuale diffusione del virus in Africa.

web site: BorderlineZ

-
condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share
Share