La strana pietra a forma di disco Ufo ritrovata in Siberia

La strana pietra a forma di disco Ufo ritrovata in Siberia

4.8
(5)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Un misterioso oggetto in pietra con una forma regolare è stato scoperto dagli operai di una cava nella provincia siberiana di Kemerovo. L’oggetto ricorda molto quella di un disco volante.

L’oggetto è composto di argillite, una roccia sedimentaria detritica (detta anche clastica) che si forma per diagenesi di sedimenti argillosi.

Il reperto ha un diametro di 1,2 metri e pesa circa 200 kg. E’ stato trovato alla profondità di 40 metri.

A quanto pare i ritrovamenti sono stati due, un disco è stato recuperato perfettamente conservato, l’altro invece è stato spaccato dalla lama di una macchina escavatrice.

Il caposquadra dei lavori Artur Presniakov, è stato colui che per primo ha trovato il reperto precisando anche che in quella zona in precedenza erano stati trovati i resti di alcuni mammut, ma alla profondità di 25 metri.

Da ciò si deduce che il disco trovato nella cava appartiene ad un’epoca di gran lunga anteriore a quella dei mammiferi preistorici.

Nota: Alcuni argilliti, come ad esempio quelli del Grand Canyon in Colorado, hanno un’età che varia dai 2 miliardi ai 230 milioni di anni.

Il noto ufologo russo Vadim Cernobrov ha già mostrato interesse per il reperto.

Tutte le immagini di questo articolo sono state recuperate dal web ai fini illustrativi

web site: BorderlineZ

Visualizza Bestseller in Prodotti Handmade Visualizza Bestseller in Software Visualizza Bestseller in Abbigliamento Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 4.8 / 5. Conteggio voti: 5

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

Esistono due possibilità: o siamo soli nell’universo o non lo siamo. Entrambe sono ugualmente terrificanti. (Arthur Charles Clarke)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share