Coronavirus, sospetti di Pechino, il paziente zero forse è un soldato Usa

Coronavirus, sospetti di Pechino, il paziente zero forse è un soldato Usa

5
(1)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Come avevamo accennato in un’altro articolo arrivano i sospetti cinesi sugli americani, direttamente dal ministero degli Esteri di Pechino la teoria secondo cui potrebbero essere stati i militari americani a portare il coronavirus in Cina.

La prova di tale teoria è il Twitter del portavoce Zhao Lijian che chiede trasparenza agli americani. La Cnn ricorda come lo scorso ottobre centinaia di atleti delle forze militari americane fossero a Wuhan per i Military World Games.

E’ stato accertato che alcuni americani apparentemente morti di influenza sono poi risultati positivi al nuovo coronavirus.

loading...

Zhao ha twittato:

“Tutto è iniziato con il paziente zero negli Usa? Quante persone sono state contagiate? Quali sono gli ospedali? E’ possibile che sia stato l’esercito americano a portare l’epidemia a Wuhan? Cercate di essere trasparenti! Diffondete pubblicamente i vostri dati! Gli Usa ci devono una spiegazione”.

Per Zhao si tratterebbe di una prova che ‘scagiona’ la città di Wuhan, dove è stato inizialmente segnalato il coronavirus.

Un altro portavoce della diplomazia cinese, Geng Shuang, invece ha dichiarato:

“il mondo dovrebbe essere unito nella battaglia invece di scambiarsi accuse”. 

Sul link a seguire trovi il tweet del ministro cinese:

Coronavirus, accuse gravissime del ministero degli Esteri cinese agli USA

Vicende

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha convocato l’ambasciatore cinese negli Stati Uniti Cui Tiankai venerdì (13) per protestare contro i commenti del portavoce del Ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian su Twitter.

Zhao Lijian ha dichiarato sul suo account personale di autenticazione di Twitter a fine giovedì che lo scoppio della nuova polmonite da coronavirus potrebbe essere stato portato a Wuhan dai militari statunitensi.


Ha anche detto che gli Stati Uniti “ci devono una spiegazione”.

Questo messaggio di Twitter è stato ampiamente riportato dai media cinesi dopo il suo rilascio ed è stato diffuso sui social media.

Zhao Lijian ha anche invitato a ripubblicare un articolo di un istituto di ricerca canadese, in cui si afferma che la fonte originale del nuovo virus  potrebbe essere un laboratorio militare negli Stati Uniti.

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti l’ha definita “la palese diffusione di informazioni false”.

Secondo la CNN, il vice segretario di Stato americano David Stilwell “ha fatto una dichiarazione solenne”, e Cui Tiankai ha cercato di difendersi.

Quando a Trump è stato chiesto della controversia venerdì, ha fatto solo un breve commento: “Loro (la Cina) sanno da dove viene il virus e sappiamo tutti da dove proviene”.

Al momento, i controversi tweet cinesi e inglesi di Zhao Lijian non sono stati cancellati.

La nuova epidemia di virus, che si è diffusa in oltre 100 paesi in tutto il mondo, è scoppiata per la prima volta a Wuhan, in Cina. È iniziata la “guerra diplomatica” intorno all’origine del virus.

In diverse occasioni funzionari cinesi hanno affermato che il nuovo virus non esclude la possibilità di introduzione all’estero.

Il Segretario di Stato americano Pompeo ha precedentemente affermato che il nuovo virus è un “virus Wuhan” e ha criticato la Cina per mancanza di trasparenza. .

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share