Coronavirus Lomabardia, il virus potrebbe aver mutato

Coronavirus Lomabardia, il virus potrebbe aver mutato

5
(2)
-

autore BorderlineZ, per ulteriori info vai alla pagina  CHI SIAMO


Il coronavirus COVID19 potrebbe essere mutato, ad avanzare tali ipotesi è Maria Rita Gismondo, la direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, dell’ospedale Sacco di Milano. 

La Gismondo è colei che fino ha qualche settimana fa sosteneva che il nuovo coronavirus fosse paragonabile ad una semplice influenza.

mutazione coronavirus

img. dal web

Mutazione coronavirus

Il pensiero della nota virologa converge con l’esperta di virologia Ilaria Capua, docente all’Università della Florida:

“ … In Lombardia c’è qualcosa che non comprendiamo. Si sono superati i morti della Cina in un’area infinitesimamente più piccola e in un tempo minore …”.

La Gismondo invece:

“ … Sta succedendo qualcosa di strano, in Lombardia c’è un’aggressività che non si spiega. Le ipotesi possono essere tutte valide, una è che il virus sia forse mutato …

… per questo lancio un appello alla comunità scientifica: uniamoci per capire … se tutti ci mettiamo insieme e ne studiamo un pezzetto, probabilmente riusciremo a comprendere …”.

Ipotesi (mutazione coranavirus)

La Gismondo ipotizza che il virus possa essere diventato più aggressivo a causa di una mutazione.

E’ allora è per questo che in Lombardia si muore di più? Mutazione coronavirus?

Ad oggi nella regione lombarda ci sono oltre i 15mila positivi accertati, con 7.700 ricoverati e mille pazienti in terapia intensiva.

I morti finora sono stati 2.549 (dato del 20 marzo). Oltre 57mila i tamponi eseguiti.

In Veneto, dove il virus è arrivato nello stesso periodo, le persone attualmente positive sono 3.600, i deceduti 131. Tamponi fatti: quasi 50mila.

Però in Lombardia ci sono 10 milioni di abitanti, in Veneto circa la metà. Mentre nella regione presieduta da Zaia la diffusione di Covid-19 sembra stabilizzata, con un tasso di positivi del 36.2 per 100mila abitanti e un indice di ricoveri del 9.9, in Lombardia la curva dei contagi sale a 90 per 100mila abitanti, con 56 di ricoveri.

Ma la cosa che impressiona di più è il tasso di mortalità, sempre per 100mila abitanti:

9.6 in Lombardia contro 1.1 nel Veneto.


Ecco perchè secondo i virologi il virus potrebbe essere mutato.

Quando un virus ha una mutazione può accadere che cambi il suo comportamento all’interno dei pazienti, per esempio l’infezione si può estendere a organi che nei casi precedenti non venivano colpiti.

Questa condizione (variazione del fenotipo del virus), al momento, non è in alcun modo dimostrata per Sars-Cov-2.

Come muta un virus

Come spiegato nei più quotati siti di virologia, il virus in questione è un nuovo ceppo di coronavirus che non è mai stato identificato prima nell’uomo, è un virus a RNA rivestito da un capside e da un peri-capside attraversato da strutture glicoproteiche che gli conferiscono il tipico aspetto ‘a corona’.

Fa parte della grande famiglia dei coronavirus ed è geneticamente collocato all’interno del genus Betacoronavirus, con un clade distinto nel lineage B del sub-genus Sarbecovirus così come due ceppi Sars-like non umani.

Nell’uomo il virus SARS-CoV-2 è in grado di causare la malattia chiamata COVID-19.

Il Salto di Specie (mutazione coronavirus)

I virus a RNA solitamente tendono a mutare molto rapidamente e in più occasioni sono stati all’origine di epidemie e pandemie anche nell’uomo.

Può accadere che un virus effettui il salto di specie, incrementi il suo bacino di infezione, aumentando le sue capacità di duplicazione, infettando altre specie.

Attraverso la ricombinazione genica il virus può diventare pericoloso anche per altre specie.

Questo può accadere fondamentalmente quando la proteine sulla membrana cellulare sono simili a quelle a cui il virus può legarsi.

Esempio, il salto di specie maiale-uomo e uccello-uomo.

web site: BorderlineZ

Supporta BorderlineZ (donazione libera)

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
BorderlineZ

“Non paragonarmi al Diavolo , lui a differenza di me crede in Dio “ :)

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share