Progetto Blue Book e gli oggetti volanti non identificati

5
(2)

Dal 1947 al 1969, l’Aeronautica investigò su oggetti volanti non identificati nell’ambito del Progetto Blue Book.

Progetto Blue Book

Web Hosting

Il progetto, con sede presso la base aerea di Wright-Patterson, nell’Ohio, fu terminato il 17 dicembre 1969.

Su un totale di 12.618 avvistamenti segnalati al Progetto Blue Book, 701 rimasero “non identificati”.

La decisione di interrompere le indagini sugli UFO si basava su una valutazione di un rapporto, preparato dall’Università del Colorado intitolato “Studio scientifico di oggetti volanti non identificati”.

Gli studi sugli UFO comprendevano l’esperienza dell’Aeronautica nelle indagini degli anni ’40, ’50 e ’60.

Risultati ufficiali del Progetto

Come risultato di queste indagini, studi ed esperienze acquisiti sugli UFO dal 1948, le conclusioni del Progetto Blue Book furono:

  • nessun UFO riportato, investigato e valutato da l’Aeronautica militare, è stata una minaccia alla sicurezza nazionale
  • non ci furono prove presentate o scoperte dall’Aeronautica che gli avvistamenti classificati come “non identificati”, rappresentassero sviluppi tecnologici o principi al di fuori della gamma delle conoscenze scientifiche moderne
  • nessuna prova che indicasse che gli avvistamenti classificati come “non identificati” fossero veicoli extraterrestri.

Conclusione del Progetto Blue Book

Con la conclusione del Progetto, il regolamento dell’Aeronautica militare che istituisce e controlla il programma di indagine e analisi degli UFO è stato annullato.

La documentazione relativa all’ex indagine del Progetto è stata trasferita alla Modern Military Branch, al National Archives and Records Service, Eighth Street e Pennsylvania Avenue, New York, Washington, DC 20408, ed è disponibile per la revisione e l’analisi pubblica.

Dalla conclusione del Progetto Blue Book, non è successo nulla che possa supportare una ripresa delle indagini sugli UFO da parte dell’Aeronautica.

Esistono numerose università e organizzazioni scientifiche professionali che hanno preso in considerazione i fenomeni UFO durante riunioni e seminari periodici.

Un elenco di organizzazioni private interessate ai fenomeni aerei può essere trovato nell’Enciclopedia delle Associazioni di Gale.

web site: BorderlineZ

-

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share