Musumeci, arriva l’ordinanza per chiudere tutti gli hotspot siciliani

4.9
(51)

Come preannunciato arriva l’ordine da parte del presidente della Regione Sicilia di chiudere tutti gli hotspot e i centri di accoglienza in Sicilia.

Allo stesso tempo però, fonti del Viminale spiegano all’Huffpost che l’ordinanza di Musumeci “non ha alcun valore” perché fanno notare che “non ha competenze sui migranti”.

Con toni distensivi, il Ministero dell’Interno fa trapelare che si sta facendo di tutto per alleggerire la pressione sulla Sicilia.

Nello Musumeci

Nello Musumeci

Entro le 24 di domani, lunedi’ 24 agosto 2020, tutti i migranti presenti negli hotspot siciliani devono essere improrogabilmente trasferiti in altre strutture fuori dal territorio della regione Siciliana.

È stato lo stesso Presidente della regione Sicilia ad annunciare tutto su Facebook,  la sua dichiarazione:

“Buongiorno! L’ordinanza è stata pubblicata questa notte. Oggi verrà notificata a tutte le prefetture dell’Isola e al governo nazionale. La Sicilia non può essere invasa, mentre l’Europa si gira dall’altro lato e il governo non attiva alcun respingimento. Vi terrò aggiornati più tardi.”

Lo stesso Musumeci in un post precedente all’ordinanza aveva scritto:

“La Sicilia non può continuare a subire questa invasione di migranti. Tra poche ore sarà sul mio tavolo l’ordinanza con cui dispongo lo sgombero di tutti gli Hotspot e dei Centri di accoglienza esistenti.

Si attivi un ponte-aereo immediatamente e si liberi la Sicilia da queste vergognose strutture, iniziando da Lampedusa. Le regole europee e nazionali sono state stracciate.

L’Europa fa finta di niente e il governo nazionale ha deciso – malgrado i nostri appelli – di non attuare i decreti vigenti e di non chiudere i porti, come invece ha fatto lo scorso anno con il decreto interministeriale Interno-Difesa-Trasporti.

C’è una colpevole sottovalutazione del fenomeno senza precedenti. E non capiscono quanto stia crescendo la tensione. Vogliono far diventare razzisti i siciliani, che sono il popolo più accogliente di tutto il mondo? Adesso se vogliono a Roma impugnino pure la mia ordinanza. Basta: abbiamo avuto fin troppo rispetto istituzionale su questa emergenza, ricambiato da silenzi, indifferenza e omissioni.”

I porti siciliani resteranno chiusi anche alle Ong

Non essendo allo stato possibile garantire la permanenza nell’isola nel rispetto delle misure sanitarie di prevenzione del contagio” si legge nell’ordinanza, “è fatto divieto di ingresso transito e sosta nel territorio della Regione Siciliana da parte di ogni migrante che raggiunga le coste siciliane con imbarcazioni di grandi o piccole dimensioni comprese quelle delle Ong.

Il supporto della Lega

A Musumeci è subito arrivato il supporto politico del leader leghista Matteo Salvini che scrive su facebook:

“👏👏👏 ESEMPLARE!
Massima solidarietà al governatore siciliano Musumeci che ora chiede il trasferimento degli immigrati dalla Sicilia, dopo che perfino i sindaci di Pd e 5Stelle si sono opposti allo sbarco dei finti profughi.

Porti spalancati, sbarchi a raffica, rivolta degli amministratori locali ma NESSUNA indagine per sequestro di persona.
Non se ne può più di questo #governoclandestino.”

Per certi versi, come dichiarato, l’ordinanza del governatore della Regione siciliana, Musumeci, è comprensibile.

Il governo ha completamente ignorato l’emergenza immigrazione, ha messo la testa sotto la sabbia e portato all’esasperazione un’intera comunità.

Il video del sindaco di Messina De Luca caricato su facebook:

Caro Nello io non ci sto!Ora Sui migranti tutti uniti contro Roma!Non puoi passare per il pessimo imitatore del Sindaco di Messina Cateno De Luca!Per favore massima condivisione di questo post!

Posted by De Luca Sindaco di Messina on Sunday, August 23, 2020

web site: BorderlineZ

Quanto è stato utile questo post?

Fai clic su una stella per votarla!

Voto medio 4.9 / 5. Conteggio voti: 51

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

condividi questo articolo
Share
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

Share
Share
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x