E’ morto Diego Armando Maradona per arresto cardiaco

Diego Armando Maradona è morto. La notizia shock arriva direttamente dall’Argentina, nello specifico dal quotidiano Clarin.

Maradona

Diego Armando Maradona

Dalle notizie pervenute, a quanto pare nelle scorse settimane si era sottoposto ad un delicatissimo intervento al cervello, oggi ne viene annunciato il decesso per un arresto cardiorespiratorio.

Lo scorso 30 ottobre la leggenda del calcio mondiale aveva compiuto 60 anni, con questa notizia il mondo del calcio e  l’Argentina in particolare  è piombata nello sconforto e nella tristezza.

Maradona è stato uno dei più grandi giocatori della storia del calcio insieme a Pelé.

In Italia di Maradona, saranno ricordati i trionfi con il Napoli, due scudetti e una Coppa Uefa.

Alcune settimane faMaradona era stato ricoverato in una clinica di La Plata a scopo precauzionale, era molto provato sul piano fisico e soprattutto su quello emotivo.

Insieme al suo staff medico ha optato per il ricovero, in modo da poter effettuare una serie di controlli medici. In Argentina si parlò di crollo emotivo.

YouTube video

Aggiornarnamento 18:45 – 25/11/2020

La notizia della morte di Maradona è diventa breaking news di apertura dei siti mondiali, dalla Bbc a El Pais, sui social si rincorrono migliaia di messaggi di cordoglio.

Emerge anche una curiosità: El Pibe de oro è morto nello stesso giorno in cui quattro anni fa, a L’Avana, si spense Fidel Castro. I due erano amici, Maradona disse di lui:

“Per me è stato come un secondo padre. Mi ha aperto le porte di Cuba quando in Argentina molte cliniche non mi volevano. Ho avuto con lui un rapporto unico. Gli devo molto. Gli ho parlato della mia malattia, mi ha consigliato moltissimo. Ho avuto con lui un rapporto di amicizia unico che non credo abbiano avuto altri.”

L’Argentina ha proclamato tre giorni di lutto nazionale.

Aggiornamento 18:53 – 25/11/2020

Lo stesso giorno e nello stesso mese (nel 2005) morì George Best, uno dei più grandi calciatori della storia. Anche Best è stato un calciatore formidabile, un fenomeno, che spesso è stato definito come Maradona, un calciatore maledetto.

Best viene ricordato anche per questa frase: “Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili”.

web site: BorderlineZ

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

0 0 voto
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x