Robert Thomas Bigelow e gli UFO

Robert Thomas Bigelow‎‎‎ ‎‎ (Nato il 12 maggio 1945) è un imprenditore statunitense. Egli possiede la catena di hotel ‎‎Budget Suites of America‎‎ ed è il fondatore di ‎‎Bigelow Aerospace‎‎.

Robert Thomas Bigelow‎‎‎ ‎
Robert Thomas Bigelow‎‎‎ ‎

Bigelow è cresciuto a ‎‎Las Vegas‎‎, ‎‎Nevada‎‎, ha frequentato la Highland Elementary School, è stato esposto alla scienza attraverso una serie di ‎‎test di armi nucleari‎‎ condotti ‎‎a circa 70 miglia a nord-ovest ‎‎della città.

Infatti da bambino, Bigelow osservava il governo testare le bombe atomiche dalla finestra della sua camera da letto e lui e i suoi compagni di classe potevano vedere le nuvole di funghi atomici sbocciare sul deserto del Mojave dal cortile della propria scuola.

Per alcuni, questi ricordi potrebbero consistere in cose da paesaggi infernali distopici della Guerra Fredda, ma Bigelow li ricorda come un’”epifania”.

Già allora, Bigelow sapeva che non sarebbe diventato uno scienziato infatti era pessimo in matematica, quindi decise di fare più soldi possibile nella speranza di poter un giorno finanziare un proprio programma spaziale.

Ha continuato a guadagnare almeno 1 miliardo di dollari con Budget Suites of America, affitti di motel a lungo termine nel sud-ovest.

Ora dirige Bigelow Aerospace, che detiene contratti con la NASA ed è stato uno dei principali appaltatori per l’Advanced Aerospace Threat Identification Program del Dipartimento della Difesa.

Nessuno avrebbe detto e/o creduto che avrebbe raggiunto il suo obiettivo.

National Institute for Discovery Science‎

Nel 1995, Bigelow fondò il ‎‎National Institute for Discovery Science‎‎, studio di ricerca e di varie ‎‎scienze nel ramo‎ del ‎‎paranormale‎‎, in particolare, l’‎‎ufologia‎‎. ‎‎

L’organizzazione nello specifico, ricercava e stilava rapporti sulle ‎ormai note e strane ‎mutilazioni di bestiame‎‎, per non parlare del leggendario e misterioso veivolo a forma di tringolo di color nero, che lui attribuì ai militari. ‎‎‎L’Istituto fu sciolto nel 2004. ‎‎

Rappresentazione grafica di un Ufo a forma di triangolo nero

Gli investimenti di Bigelow

Bigelow a suo tempo indicò che aveva anche intenzione di spendere fino a ‎‎500 milioni‎‎ di dollari per sviluppare la prima ‎‎stazione spaziale commerciale‎‎, il pratica il 33% esatto rispetto agli 1,5 miliardi di dollari che la NASA ha speso su una missione singola ‎‎dello space shuttle‎‎. ‎‎ ‎‎

Nel maggio 2017, Robert Bigelow appare per circa un’ora sulla ‎‎CBS‎‎ dove dichiara di essere assolutamente convinto che il nostro pianeta sia stato visitato da forme di vita extraterrestre e che con buona probabilità la stanno ancora visitando.

Secondo lui, i governi sanno molto di più di quello che dichiarano. ‎

Ma non finisce qui, secondo il quotidiano New York Times ( che ha pubblicato un articolo) Bigelow e la sua compagnia Aerospaziale hanno collaborato con il ministero della Difesa USA per effettuare particolari indagini sul fenomeno UFO.

A quanto pare tali attività di indagine sarebbero iniziate attorno al 2007 su iniziativa del Senatore del Nevada Harry Reid, che all’epoca guidava la maggioranza democratica e che da sempre mostra innato interesse per il fenomeno UFO.

Reid era molto amico di Bigelow ragione per cui gli diede la maggior parte degli stanziamenti.

Si stima che tra il 2008 ed il 2011 il Congresso destinò al progetto la somma di circa 22 milioni di dollari.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Il Pentagono ci sta preparando alla verità sugli UFO?

Ultimamente e specialmente negli ultimissimi anni,  è noto a tutti, che il Pentagono sempre più frequentemente ammette e conferma l’autenticità Read more

L’UFO di Saas Fee nelle Alpi svizzere

L’UFO di Saas Fee è un presunto avvistamento (con foto), avvenuto a metà degli anni '70 vicino a un piccolo Read more

Il mistero dei bambini verdi di Woolpit. Caso extraterrestre?

Secondo alcune testimonianze storiche del XII secolo in  un villaggio inglese comparvero dal nulla due strani bambini con la pelle Read more

L’incidente UFO di El Taire e il Progetto Moon Dust

Era il 6 maggio 1978, quando verso le 16:15, un presunto oggetto volante non identificato si schiantò contro una montagna Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 17 days ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 19 days ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Sindrome dei Forza Giorgia, la favola completa
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Official Channel
  4. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox