COVID-19 secondo virologo tedesco, il nuovo Covid-19 proviene dal Nord Italia

Secondo il medico Alexander Kekulé, oltre il 99% dei casi di Covid-19 nel mondo è da attribuire a un ceppo più virulento che si è sviluppato nel Nord Italia.

Il virus diffuso in tutto il mondo in questo momento non è lo stesso di Wuhan, infatti secondo il famoso virologo tedesco Alexander Kekulè è un ceppo tipico esclusivamente del nord Italia.

Ciò secondo la dichiarazione dello stesso ricercatore all’emittente televisiva tedesca Zdf che alla domanda risponde:

Zdf: I cinesi hanno ragione quando dicono che noi europei siamo responsabili della pandemia globale?

Kekulè: No, il virus si sarebbe diffuso ugualmente in tutto il mondo in quel modo. La differenzaè che a Wuhan non sapevano di cosa si trattava, mentre nel nord Italia vi erano già state avvisaglie da parte di Pechino, ma queste sono state ignorate per molto tempo. In Cina, il virus originale è stato bloccato con una certa rapidità, cosa che sarebbe potuta avvenire anche da noi, bastava solo utilizzare i loro metodi che non sono stati presi in considerazione.

Il nuovo ceppo italiano secondo lo studioso

Il nuovo ceppo di Covid-19 non proviene dalla città di Wuhan (in Cina), infatti il 99,5% di tutti i casi è attribuibile ad una mutazione proveniente dalle regioni settentrionali dell’Italia.

Il ceppo italiano si chiama mutante “G”, che ha mutazioni genetiche, inoltre è molto più contagioso della variante trovata a Wuhan.

Secondo l’esperto la colpa dell’espansione del Covid-19 è stata determinata dalla superficialità nella gestione del problema da parte dell’Italia, infatti nonostante le avvertenze di Pechino il virus nel nostro paese ha avuto tutto il tempo di mutare, diventando più contagioso del ceppo di Wuhan.

Il virologo mette in guardia la popolazione mondiale in vista del Natale dichiarando:

“Se a Natale trasmettiamo le infezioni alle generazioni più anziane attraverso gli incontri familiari, può essere una catastrofe”.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
L’Iran ha attaccato la base di Erbil dove sono presenti 400 militari italiani

Sono ben due gli attacchi lanciati dall’Iran che hanno colpito simultaneamente le basi americane in Iraq, dove sono presenti anche 400 truppe Read more

Trovato con un orango drogato in valigia, arrestato un turista russo
L’orango ritrovato

Arrestato un turista russo mentre cercava di contrabbandare un primate drogato dentro una valigia all’aereoporto di Bali. ).push({});

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Il Mistero della donna Vampiro di Pien in Polonia - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. LE TRAGICHE STORIE DEI TESTIMONI DI ROSWELL (PARTICOLARI POCO CONOSCIUTI) - PARTE PRIMA
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. 7 misteriosi luoghi di origine aliena - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Translate »
0
Commenta l'articolox