Un terzo monolite di metallo compare in California

Un terzo monolite di metallo compare in California dopo quello nel deserto dello Utah e quello in Romania che dopo alcuni giorni sono scomparsi nel nulla.

Da nulla una nuova struttura metallica alta quattro metri è stata trovata in California, ad Atascadero, cittadina tra San Francisco e Los Angeles.

Come riportato dal quotidiano locale Atascadero News, un obelisco scintillante è stato trovato il 2 dicembre sulla Pine Mountain, un piccolo rilievo cittadino.

Il monolite come i precedenti dello Utah e della Romania (scomparsi nel nulla dopo qualche giorno), sembra essere fatto di acciaio inossidabile, alto 4 metri e largo 45 centimetri.

Come si legge nel quotidiano locale:

“L’oggetto è saldato ad ogni angolo, con rivetti che fissano i pannelli laterali a un probabile telaio in acciaio all’interno”.

Come era prevedibile è bastato poco perché la nuova attrazione diventasse meta da parte degli escursionisti locali.

Gli altri monoliti trovati

Il primo monolite fu scoperto il 18 novembre scorso nel deserto dello Utah. Alto circa 3 metri con base triangolare.

IL MISTERIOSO MONOLITE TROVATO NEL DESERTO DELLO UTAH

Il secondo è comparso in Romania, uguale nella forma ma però realizzato in un metallo differente.

APPARSO UN MISTERIOSO MONOLITE IN METALLO IN ROMANIA, DOPO QUELLO DELLO UTAH

Entrambi i monoliti sono scomparti misteriosamente nel nulla senza lasciare traccia, adesso si ci chiede se quello della California non farà la stessa fine.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Il mistero dell’occhio del Sahara

L’occhio del Sahara, un mistero geologico rimasto nascosto alla vista umana per svariati millenni, fino a quando con l'avvento delle Read more

Le streghe di Salem

Per Processo alle streghe di Salem si intende una serie di atti rivolti a persone accusate di stregoneria che si Read more

The dark day – Il mistero del Giorno Oscuro del 1780

Nel 1780, in alcune parti del Nord America, si manifestò uno strano evento, noto oggi come The Dark Day (Il Read more

Il mistero delle bambole nelle bare in miniatura

William Burke e William Hare furono due serial killer che vissero e operarono a Edimburgo, in Scozia, dal novembre del Read more

5 1 voto
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Il Mistero della donna Vampiro di Pien in Polonia - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. LE TRAGICHE STORIE DEI TESTIMONI DI ROSWELL (PARTICOLARI POCO CONOSCIUTI) - PARTE PRIMA
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. 7 misteriosi luoghi di origine aliena - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Translate »
0
Commenta l'articolox