La nebulosa a forma di teschio visibile nella Via Lattea

E’ Uno degli oggetti più spettrali della nostra galassia, cioè la Via Lattea, stiamo parlando della Nebulosa Teschio (Skull Nebula o Ngc 246) vista attraverso il Very Large Telescope dellEso.

Nebulosa del Teschio

Nebulosa del Teschio

L’avvistamento della particolare nebulosa è stato possibile tramite il sistema di osservazione del Very Large Telescope (Vlt) dello European Southern Telescope che ha catturato uno degli oggetti più spettrali e inquietanti della Via Lattea, la nostra galassia.

Si tratta della Nebulosa Teschio (Skull Nebula, o Ngc 246), una particolare struttura molto luminosa la cui forma o sagoma ricorda molto quella di un teschio umano.

Si trova a circa 1.700 anni luce dal nostro Pianeta.

Secondo gli studiosi, potenzialmente la nebulosa ha avuto origine quando una stella (nana bianca) molto simile al nostro Sole ha espulso durante la vecchiaia i suoi strati esterni, lasciandosi alle spalle il suo nucleo nudo.

Nota: Nonostantel La nebulosa sia nota da molti secoli, solo nel 2014 gli astronomi hanno scoperto che vi è anche una terza stella, proprio nel cuore dell’oggetto.

(Credit: Eso)

web site: BorderlineZ

0 0 voti
Vota l'articolo

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x