Nuove dichiarazioni, il Pentagono ha condotto test su rottami UFO

Secondo un’investigatore UFO, Tony Bragaglia, il Pentagono ha recuperato vari detriti UFO e ha condotto test sui materiali. Secondo Bragaglia ci sono file relativi al misterioso metallo trovato proprio nell’incidente UFO di Roxwell nel 1947.

materiali ufo

Tony Bragaglia esperto in ufologia, nel dicembre del 2017 presentò una richiesta FOIA al dipartimento della difesa degli Stati Uniti.

Nota: FOIA (Freedom of Information Act), il decreto che consente di ottenere documentazioni governative classificate sino al Top Secret.

Solo di recente ne ha condiviso i collegamenti con la risposta tardiva la DIA ( Defense Intelligence Agency del Pentagono ), che ha ammesso di avere in suo possesso materiali provenienti da UFO, cioè i famosi oggetti volanti non identificati.

A quanto pare i frammenti metallici in possesso della Difesa sono stati analizzati e studiati per diversi anni, ciò ha permesso lo sviluppo di una nuova serie di componenti chiamati “Metamateriali” con incredibili proprietà tecnologiche.

Presunto frammento metallico di un UFO, In possesso dello To The Star Academy, il frammento è composto da magnesio e bismuto. – img. dal web

Caratteristiche dei Metamateriali e similitudini con i detriti di Roswell

Secondo il noto ufologo tali materiali fra molte cose potrebbero manipolare la rifrazione della luce rendendo le cose invisibili, manipolare l’energia elettromagnetica comprimendola e persino rallentare la velocità della luce.

Guarda caso, una parte delle informazioni rilasciate che riguardano le proprietà del materiale UFO, vanno a coincidere con la descrizione (di oltre 40 testimoni) dei detriti metallici trovati a Roswell nel 1947.

Il particolare materiale UFO secondo testimonianze tornerebbe al suo stato originale immediatamente dopo essere stato piegato o deformato.

materiale ufo

Nota: L’incidente di Roswell chiamato comunemente Roswell UFO Incident in America, avvenne presso l’omonima località degli Stati Uniti d’America il 2 luglio 1947, quando un oggetto non identificato precipitò al suolo.

La vicenda divenne presto famosa in quanto le prime notizie divulgate dai giornali ipotizzarono che si fosse verificato lo schianto di uno o più UFO al quale, secondo alcune teorie, sarebbe seguito il presunto recupero di cadaveri di extraterrestri da parte dei militari statunitensi.

Per ulteriori info su Roswell leggi QUI

Bragaglia inoltre ha dichiarato:

“Sebbene gran parte dei dettagli dei rapporti che riguardano i materiali UFO siano stati oscurati, ciò che si può evidenziare è che queste tecnologie rappresentano un letterale salto di qualità rispetto al materiale esistente noto all’uomo …  Purtroppo, i rapporti non includono gran parte di ciò che è stato richiesto, come una descrizione fisica e la composizione del materiale, l’origine del materiale e i nomi degli scienziati coinvolti. Questo rimane tuttora classificato … Ma le aree di ricerca tecnica derivate dallo studio di quei materiali (cioè invisibilità, concentrazione di energia, controllo della velocità della luce, metallo intelligente) sono state, in parte, rilasciate.

Le 154 pagine di documenti

Alcune delle 154 pagine di documenti che contenevano una risposta alle domande dell’ufologo sono state occultate, poiché condividevano file  tuttora classificati su Biomateriali, materiali per piattaforme aerospaziali avanzate, spintronica metallica e metamateriali per applicazioni aerospaziali.

materiali ufo

Per ulteriori info:

Puoi trovare la lettera completa della Defense Intelligence Agency e analisi dei materiali UFO QUI.

Trovi la la dichiarazione di Bragaglia al seguente link: www.ufoexplorations.com

La lettera di Tony Bragaglia con la richiesta dei documenti

Inviata:  il 26 dicembre 2017 alle 9:41
Da Anthony Bragalia per Alesia Williams o parte responsabile

RICHIESTA FOIA

Sono un cittadino degli Stati Uniti. Sono disposto a pagare qualsiasi costo associato per l’adempimento di questa Richiesta di Legge sulla libertà d’informazione.

Associati al programma Advanced Aerospace Threat Identification del Dipartimento della Difesa del Pentagono degli Stati Uniti (operativo dal 2009 al 2012 circa) vi sono magazzini nell’area di Las Vegas, NV, deputati al recupero di materiale in lega simile al metallo rinvenuti dai Fenomeni aerei Non Identificati (UAP).

Questi potrebbero includere detriti fisici recuperati dal personale del Dipartimento della Difesa quali residui, rottami, materiali espulsi o schiantati da UAP o UFO.

Per aiutarvi nella ricerca, l’esistenza di questo materiale di base è stato confermato dal senatore americano Harry Reid e dall’ex ufficiale del Dipartimento della Difesa Luis Elizondo.

Il richiedente chiede di ricevere un elenco di inventario e tutta la documentazione associata di detto materiale. Tale documentazione dovrebbe concernere quanto segue:

1. Descrizione fisica di tutto il materiale contenuto.
2. Fonte di origine di tutto il materiale detenuto.
3. Circostanza e metodo di ottenimento di tutto il materiale trattenuto (ad es. relitti, residui, materiale eiettato, materiale derivato da uno schianto)
4. Agenzia governativa statunitense che custodisce detto materiale.
5. I titoli e gli autori di tutte le relazioni tecniche e analitiche condotte su tali materiali
6. Nomi di appaltatori privati del Governo degli Stati Uniti impegnati nella conservazione e nello studio di tutto il materiale ritenuto.
7. Risultati dei test sul materiale UAP (UFO) recuperato, inclusivamente le proprietà fisiche, chimiche e composizione elementare di materiale e determinazione del materiale come terrestre o di origine extraterrestre.

Grazie,
Anthony Bragalia

Trovi la lettera originale a questo link: Lettera di Bragaglia

web site: BorderlineZ

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. L’ENORME VOLTO “ALIENO” IN ANTARTIDE VISIBILE SU GOOLGE HEARTH
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  2. Pfizer, una storia tormentata da scandali e denunce - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  3. SIMBOLISMO OCCULTO NELLA BANCONOTA DA UN DOLLARO- BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  4. Video giochi violenti e sanguinosi dal web - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  5. INSABBIAMENTI UFO E L’ASSASSINIO DI JOHN F. KENNEDY - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Channel
  6. Ufo nell'Arte e nella Storia - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Channel
  7. Il mistero dell'Ufo di Calvine XFILE bloccato fino al 2072- Dichiarazioni di Nick Pope (sub ITA)
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Channel
  8. ANTRUM il film maledetto, se lo vedi muori (sequenze in ITA) - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Channel
  9. Monolite di Utah, ecco cos'è probabilmente - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  10. Il mistero delle bambole nelle bare in miniatura - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  11. NOVE PRESUNTI PROGRAMMI SPAZIALI TENUTI SEGRETI SUGLI UFO
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  12. ANUNNAKI 👽👽 - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  13. 25 terribili torture della Santa Inquisizione - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Channel
  14. I petroglifi “ALIENI” della Val Camonica - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Channel
  15. Il lato oscuro di Madre Teresa di Calcutta, quello che molti non conoscono - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Channel

0 0 voto
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x