Il mistero della nebbia di Londra che causò 12.000 vittime

Il mistero che circonda il noto caso della nebbia di Londra, fu un triste episodio che causò la morte di oltre 12mila persone.

Nebbia di Londra

Londra 1952, una misteriosa nebbia fu la causa di una grandissima catastrofe che causò la morte di oltre 12mila persone in poche settimane, oltre a diverse migliaia di intossicati e 100mila malati in condizioni gravi.

Per molto tempo nessuno riuscì a dare una spiegazione razionale o scientifica a questo evento, una fitta e mortale nebbia che avvolse la città oltre 70 anni fa, causando la morte di numerose persone e animali.

Un fenomeno molto raro, quasi inspiegabile, che per anni fu interesse di numerosi studiosi. Da qualche anno a quanto pare, si è giunti alla soluzione del noto mistero.

Nebbia di Londra

Le cause della nebbia mortale

Secondo le recenti scoperte la causa scatenante fu il carbone utilizzato per i riscaldamenti, che si trasformò in un vero e proprio killer silenzioso.

La nebbia secondo i recenti studi era ricca di un acido mortale che ha reso il cielo completamente nero.

Gli studiosi sono riusciti a identificare il fenomeno in quanto un’episodio simile si è verificato anche in Cina.

I cittadini di Londra quando fu avvolta dalla mortale nebbia, non notarono niente di insolito, in quanto la città era spesso e volentieri soggetta a questo tipo di fenomeno atmosferico.

Ma con il passare dei giorni, la visibilità si ridusse notevolmente, a meno di un metro, inoltre moltissime persone cominciarono ad accusare problemi di respirazione.

Utilizzando i dati registrati in Cina, gli studiosi sono giunti alla conclusione che gli eventi del 1952 furono il risultato della combinazione tra acido solforico e nebbia naturale.

Nebbia di Londra

Gli studi

All’inizio non si riusciva a capire in che modo si fosse formato l’acido solforico, in seguito si scoprì, che il processo fu facilitato dal biossido di azoto, un altro prodotto della combustione del carbonio che si è mischiato inizialmente con la nebbia naturale.

Questa è stata la chiave fondamentale per arrivare alla conclusione, che probabilmente  la conversione di biossido di zolfo in solfato produce particelle acide che hanno causato il disastro.

Il disastro che colpì Londra nel 1952 è considerato il peggiore disastro legato all’inquinamento della storia europea.

Ha, inoltre, stimolato il passaggio alla Air Clean Act nel 1956 del Parlamento Britannico.


Tutte le immagini di questo articolo sono state prese dal web ai fini illustrativi

web site: BorderlineZ

0 0 voti
Vota l'articolo

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x