UFO del Nebraska – L’”ammanco” di tempo

Esistono molti casi registrati che riguardano gli avvistamenti UFO, ma i casi di UFO con i relativi “ammanchi” temporali forse sono quelli più interessanti. Il caso che riguarda l’UFO del Nebraska è proprio uno di questi.

ufo del nebraska

Il caso dell’UFO del Nebraska che andremo a raccontare, è avvenuto su una strada deserta e solitaria, tipico di molti altri eventi UFO che si sono verificati in varie parti del mondo.

Il testimone di questo strano e particolare caso, apparentemente, non ebbe nessun ricordo degli eventi, ciò nonostante impiegò oltre mezzora in un viaggio che avrebbe dovuto durare non più di 5 minuti.

Tutto accadde nel 1966, il resoconto del caso è rimasto congelato fino al 2004, e cioè fino a quando non è diventato di dominio pubblico grazie  ai file di Peter Davenport del National UFO Reporting Center (NUFORC).

Peter Davenport

Peter Davenport è direttore del National UFO Reporting Center dal 1994, riporta regolarmente casi di avvistamenti di UFO al Jeff Rense Radio Show e presenta conferenze su casi specifici di UFO, come quello che riguarda il famoso caso delle Luci di Phoenix.

Oltre ad essere il direttore del National UFO Reporting Center, è stato direttore delle indagini per il Washington Chapter del Mutual UFO Network.

Ha avuto un interesse attivo per il fenomeno UFO sin da bambino, sperimentando il suo primo avvistamento UFO sull’aeroporto municipale di St. Louis nell’estate del 1954, ha indagato sul suo primo caso di UFO durante l’estate del 1965 a Exeter, New Hampshire.

fonte: NUFORC

La storia

Era una notte di settembre del 1966, quando un ragazzo a bordo della sua moto si stava dirigendo verso la casa della sua ragazza. Era a circa un miglio di distanza dall’abitazione (circa a 5 minuti) quando notò un bizzarro oggetto circolare proprio sopra di lui.

Nonostante l’oscurità della notte, il ragazzo riuscì a distinguere bene la forma dello strano oggetto volante, che aveva una combinazione di brillanti luci verdi, rosse e gialle poste sul lato inferiore e emetteva una sorta di lieve ronzio.

A questo punto la storia si fa ancora più strana, infatti, il ragazzo presto si rese conto che l’oggetto sembrava come fermo e non si muoveva, a questo punto il giovane preoccupato diede più gas alla moto, ma questa sembrava non muoversi per come avrebbe dovuto. Nonostante aumentava il rombo del motore, il ragazzo e la sua moto sembravano rimanere nello stesso posto o quasi.

Avrebbe dovuto arrivare a casa della propria ragazza in cinque minuti ma arrivato a destinazione si accorse che ne erano passati circa 30.

Il ragazzo fu solo dopo circa un mese, che rivelò cosa gli era successo quella strana notte di inizio settembre del 1966.

Nota: La coppia di ragazzi  si sposò e a quanto pare ebbe anche dei figli. Divorziarono diversi anni dopo che fu  redatto il rapporto sull’incidente e dalle dichiarazioni della moglie si scoprì che l’uomo rimase per molti anni in un costante stato di paura e panico causato proprio dalla vicenda UFO di quella notte. 

(Sia il  1966 che il 1967 furono particolari anni per quanto riguarda gli avvistamenti UFO).

Conclusioni

Tutta questa storia, che riguarda l’Ufo del Nebraska a parer mio dovrebbe essere presa un pò con le pinze, ciò nonostante, una cosa resta certa, quello che accadde realmente quella sera di settembre a quel ragazzo a Columbus nel Nebraska, rimarrà probabilmente un mistero.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Aforismi UFO ed Extraterrestri
grigi

Una raccolta di aforismi e citazioni che riguardano la vita extraterrestre Gli UFO, o Oggetti Volanti Non Identificati, sono fenomeni Read more

Scoperta in Egitto, risveglia il mito degli extraterrestri

Una straordinaria scoperta nell’affascinante terra dei Faraoni ha dato spazio ad un’interpretazione "scientificamente" azzardata. Vediamo di cosa si tratta. uno dei Read more

La Porta degli Dei a Hayu Marca (Perù), connessioni aliene?

Nelle remote e imponenti montagne delle Ande peruviane si cela un enigma che da secoli affascina esploratori, archeologi e appassionati Read more

L’incidente UFO di El Taire e il Progetto Moon Dust

Era il 6 maggio 1978, quando verso le 16:15, un presunto oggetto volante non identificato si schiantò contro una montagna Read more

5 1 voto
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Il Mistero della donna Vampiro di Pien in Polonia - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. LE TRAGICHE STORIE DEI TESTIMONI DI ROSWELL (PARTICOLARI POCO CONOSCIUTI) - PARTE PRIMA
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. 7 misteriosi luoghi di origine aliena - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Translate »
0
Commenta l'articolox