Squalo aquila, nuova specie scoperta ormai estinta

Lo squalo aquila fu scoperto per la prima volta nel 2012 a Vallecillo (Messico), grazie ad un team di ricercatori internazionale che riuscì a portare alla luce i resti fossili di questo antichissimo animale.

squalo aquila

Ricostruzione grafica di uno squalo aquila- img. dal web

All’inizio non era chiaro di cosa si trattasse, nel 2012 infatti gli studiosi che scoprirono il fossile a primo impatto pensarono che fosso solo un animale dall’aspetto poco familiare.

Ma a quasi dieci anni di distanza gli esperti hanno fatto un’importante scoperta, si trattava di una specie di squalo finora sconosciuta, che ai tempi dei dinosauri nuotava nelle acque dell’attuale Golfo del Messico (circa 93 milioni di anni fa).

Caratteristiche dello squalo aquila

Questo tipo di squalo il cui nome scientifico è Aquilolamna milarcae, era caratterizzato da lunghe pinne pettorali (quasi 2 metri) molto simili alle ali degli uccelli, è proprio per questa caratteristica che è stato battezzato squalo-aquila.

Era lungo circa 1,65 metri e aveva un’apparato boccale gigantesco, ciò nonostante questo animale era tutt’altro che un predatore, infatti si nutriva esclusivamente di plancton.

Nota: Secondo i ricercatori, l’Aquilolamna milarcae si nutriva di plancton in quanto nonostante l’enorme bocca, era dotato di piccolissimi denti, talmente piccoli che non gli avrebbero permesso di azzannare prede più consistenti.

squalo aquila

Il fossile di squalo aquila ritrovato a Vallecillo, in Messico. – Wolfgang Stinnesbeck

Somiglianze con lo squalo volpe

Secondo i ricercatori lo squalo aquila  condivideva alcuni tratti fisici con gli odierni squali volpe pelagici (Alopias pelagicus) diffusi nell’Oceano Pacifico e Indiano.

Squalo volpe – img. dal web

Lo squalo volpe è la specie più grande appartenete alla famiglia degli Alopiidae. Generalmente misura attorno ai 3-4 metri di lunghezza, ma può crescere ben al di là di tali misure: il record di lunghezza dello squalo volpe è di 7,60 m.

Utilizza la sua lunga coda come scudiscio per stordire e sopraffare le prede.

web site: BorderlineZ

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

0 0 voto
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x