Rapporto UFO, non hanno escluso l’ipotesi aliena, è già un passo avanti

Come era facile intuire il rapporto sugli UFO militari statunitensi uscito qualche giorno fa non conferma nessun tipo di attività aliena, ma allo stesso tempo non la esclude.

rapporto ufo

L’atteso rapporto del governo degli Stati Uniti, che riguarda gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati (UFO), ufficialmente non ha trovato prove di attività aliene (figuriamoci se di colpo avessero ammesso una cosa del genere), ma allo stesso tempo, come hanno dichiarato i funzionari e i vari media statunitensi non si è riusciti ad escluderlo, ribadisco non lo hanno assolutamente escluso!

La non esclusione di una possibile ipotesi aliena dovrebbe far riflettere molto, ebbene si, gli Stati Uniti non hanno in nessun modo eliminato dal “menù” la possibilità che tali oggetti possano essere di origine extraterrestre, in barba a tutti quei giornalicchi e blog Italiani che hanno sempre escluso tale ipotesi (ridendosela) come se la loro fosse l’unica verita.

La maggior parte di essi infatti ( blog e giornalicchi vari), per tenere alto il solito colpo in canna, arrampicandosi sugli specchi hanno continuato a scrivere i soliti titoloni del tipo:

“Altro che alieni! Non sono state trovate prove” oppure “Altro che alieni: cosa racconta il rapporto Usa su Ufo e Uap” comportandosi da squallidi debunger con la mente più chiusa di uno scarfaggio.

Nel seguente “titolone” (fig. sotto) di un noto sito ad esempio, si accenna al fatto che non è stata riportata nessuna prova aliena e che tali oggetti volanti non identificati probabilmente abbiano un’origine terrestre. Nell’articolo poi ci sono porzioni sconcertanti del tipo:

” … per vedere un incontro ravvicinato del terzo tipo o un E.T. a passeggio sul nostro pianeta, ancora una volta believer e ufologi faranno meglio a recuperare i due blockbuster di Steven Spielberg … “.

rapporto ufo

Penso che nonostante tutto, se pur questo sia l’ennesimo buco nell’acqua, rispetto a prima è stato fatto un passo avanti, è palese che se uno dei governi più potenti al mondo non è capace di spiegare o negare l’ipotesi aliena, vuol dire che tale ipotesi non è poi così folle come molti “chiusi di mente” vogliono far credere.

Ricordiamoci che fino a pochi anni fa, la tematica UFO veniva esclusa a priori, gli avvistamenti che riguardavano gli UFO sono stati per lungo tempo solo fonte di intrighi e teorie alienate della cospirazione.

Revisione e rapporto UFO

Logicamente al momento questa è solo la sintesi del rapporto che tuttora è classificato, una versione declassificata del rapporto dovrebbe essere consegnata ai legislatori il 25 giugno 2021.

La revisione dei 120 incidenti dovrebbe concludere che la tecnologia statunitense non è stata coinvolta nella maggior parte dei casi. Ma oltre a ciò, il rapporto non fornisce valutazioni definitive su quali potrebbero essere gli oggetti, almeno per quanto hanno detto i funzionari ufficialmente.

Il Dipartimento della Difesa inoltre ha affermato di voler capire nel dettaglio se tali fenomeni aerei rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale.

Il mese scorso Luis Elizondo, un ex agente del controspionaggio statunitense, ha dichiarato alla ABC News:

Luis Elizondo
Luis Elizondo

“ … alcuni degli oggetti che sono stati avvistati possono superare qualsiasi cosa abbiamo nel nostro inventario …”

Alla domanda – “che cosa sono” – egli ha risposto:

“La linea di fondo è che semplicemente non lo sappiamo.”

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Quando la CIA svelò i documenti declassificati della Guerra Fredda e degli UFO

La Central Intelligence Agency (CIA) degli Stati Uniti ha pubblicato online 775 mila documenti per 13 milioni di pagine, declassificate Read more

Lista di oltre 300 importanti titoli di libri sugli ufo – BorderlineZ

Quanto segue è una lista di importanti titoli di libri sul tema UFO. L'elenco è stato recuperato dai vari siti Read more

Il presunto rapimento alieno di Hans Buchmann nel 1572

Il 15 novembre del 1572 a Romershyl, presso Rottemburg, un uomo di nome Hans Buchmann scomparve all’improvviso, tra l’altro era Read more

David Grush e gli Ufo

David Grusch è un ex ufficiale dell'intelligence dell'aeronautica militare che ha lavorato presso la National Geospatial-Intelligence Agency (NGA) e il National Reconnaissance Office (NRO), Read more

5 1 voto
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Assange #giornalismo
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 19 hours ago By BorderlineZ Official Channel
  2. CREARE UN SIGILLO SECONDO LE TRADIZIONI ESOTERICHE
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 21 hours ago By BorderlineZ Official Channel
  3. IBRIDI ALIENI? LA TEORIA DEGLI ALIENI GRIGI
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 day ago By BorderlineZ Official Channel
  4. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox