L’UFO crash di Cape Girardeau del 1941

L’incidente di Cape Girardeau sarebbe un potenziale caso di Ufo crash alieno nel suolo statunitense, avvenuto circa sei anni prima del famoso Incidente di Roswell.

UFO crash di Cape Girardeau

Il crash Ufo di Cape Girardeau da quelle poche notizie disponibili che possono trovarsi, sarebbe avvenuto nella primavera del 1941, a circa 15 miglia dalla stessa Cape Girardeau. Il primo ad investigare sul caso fu Leonard Stringfield, specializzato su tutti quegli studi che riguardano gli UFO crashes.

Nota: Leonard Stringfield (1920 – 1994) è stato un saggista statunitense, autore di libri è pubblicazioni nel campo dell’ufologia, in cui è molto conosciuto. Partecipò alla seconda guerra mondiale come ufficiale dei servizi di informazione militari. Dopo la fine della guerra entrò nella Dubois Chemicals, un’industria manifatturiera internazionale, dove prestò servizio per 31 anni arrivando all’incarico di direttore delle pubbliche relazioni e dei servizi di marketing. Cominciò ad interessarsi di UFO fin dalla fine degli anni cinquanta, scrisse vari libri e pubblicazioni sull’argomento e fu chiamato a collaborare con la Commissione Condon. Ritiratosi dal lavoro nel 1981, si è dedicato a tempo pieno all’ufologia. È morto nel 1994 dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Leonard Stringfield – Nicap.org

Le indagini sul caso

Leonard Stringfield tramite una testimone di nome Charlette Mann, venne a conoscenza di una storia molto bizarra, infatti il nonno della stessa Charlette, il reverendo William Huffman fu chiamato a benedire i tre occupanti deceduti di uno strano oggetto volante schiantato sul suolo americano.

Secondo quanto riferito da Charlette, era la primavera del 1941 quando suo nonno venne chiamato una notte dall’ufficio di polizia locale per fornire la sua santa assistenza.

Quando il reverendo giunge sul luogo dello schianto notò subito uno strano oggetto che Charlette descrisse in questo:

“mio nonno l’aveva descritto come un piatto di metallo colorato senza giunture non aveva mai visto una cosa simile. La cosa che lo colpì di più furono dei segni simili a geroglifici egiziani che ricoprivano parte delle pareti interne dell’abitacolo.

C’erano tre corpi sdraiati a terra…ma non erano umani. Due erano fuori dall’abitacolo ed il terzo gli diede l’impressione di essere sopravvissuto all’impatto. Erano avvolti in una lamina di alluminio increspata… sembrava il loro vestito. Sembravano non avere ossa, erano molli con dita molto lunghe”.

Le foto degli esseri alieni

La testimonianza della Mann non finiscono qui, infatti dichiara anche che suo nonno (il reverendo) ricevette da un certo Garland D. Fronabarger una foto che ritraeva proprio uno degli esseri sostenuto tra le braccia da due uomini vestiti con normali abiti borghesi, il reverendo in seguito diede la foto a un amico fotografo, Walter Fisk, intorno al 1954, la foto a quanto pare non fu mai restituita.

Altre indagini

A indagare sul caso ci fu anche il noto Ufologo Stanton Friedman che riuscì a rintracciare il signor Fisk nel New Mexico, ma questo non rispose mai alle telefonate fatte nè alle lettere scritte da Friedman.

Ad ogni modo sull’evento esistono molti dubbi, diversi ufologi hanno indagato per trovare utili riscontri.

Al di fuori della famiglia Huffman, non sono emersi altri testimoni ad eccezione di Clarance R. Schade, fratello del defunto sceriffo Ruben R. Schade, che a quanto pare dichiarò di avere sentito parlare dello schianto di una presunta nave spaziale di origine extraterrestre.

Sono emerse non poche difficoltà anche per stabilire la data precisa dell’evento. Secondo il racconto della moglie del reverendo Huffman, il fatto sarebbe accaduto a metà aprile, pochi giorni prima della nascita della sorella di Charlette, avvenuta il 3 maggio.

I registri dei vigili del fuoco di Cape Girardeau riportano in quel periodo due particolari interventi, uno il 30 marzo alle ore 18 circa, l’altro il 22 aprile intorno alle ore 24; giorni e orari non coincidono con il racconto della famiglia del reverendo.

L’ufologo James Westwood ha trovato la notizia dello schianto di un aereo avvenuto nel maggio 1941 nella vicina contea di Scott, tuttavia ritiene poco plausibile che l’incidente si possa spiegare con la semplice caduta di un aereo. Westwood ritiene comunque più probabile che l’evento sia avvenuto in autunno.

L’ufologo Kenny Young ha dichiarato di avere trovato la notizia del passaggio di un convoglio militare di 21 camion scortato dalla polizia, avvenuto il 9 agosto 1941; in genere il passaggio dei convogli militari era preannunciato, ma in questo caso ciò non avvenne.

Diversi ufologi, tra cui Ryan Wood, ritengono comunque che l’evento sia realmente accaduto, mentre altri, tra cui Westwood, ritengono che siano necessarie ulteriori indagini.

Molte perplessità sono state espresse anche dall’ufologo Kevin Randle, esperto e studioso di schianti di UFO. Esaminando il noto Incidente di Roswell del 1947, molto più documentato, Randle è giunto alla conclusione che in quel caso i militari siano stati colti di sorpresa, se fosse avvenuto lo schianto di un veicolo extraterrestre sei anni prima, i militari avrebbero avuto la certezza dell’esistenza di astronavi aliene in grado di giungere sulla Terra e a Roswell avrebbero agito diversamente.

Randle ritiene quindi che siano necessarie altre indagini per potere affermare con certezza la natura extraterrestre dell’evento di Cape Girardeau.

potrebbe interessarti anche il seguente articolo:

IL RAPPORTO UFFICIALE SUL CASO DI ROSWELL

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Operazione Interloper, l’indagine UFO che nessuno conosce

Tutti coloro che hanno interessi sulle tematiche UFO, normalmente hanno una certa familiarità con le indagini ufficiali riportate ad esempio Read more

L’Elemento 115
elemento 115

Sono Passati circa 30 anni dalla più grande rivelazione di Ufo di tutti i Tempi. Lo scienziato Bob Lazar,  dichiarò di Read more

Casi UFO che hanno fatto la storia

Sono molti i casi Ufo e i relativi avvistamenti, che spesso e volentieri sono rimasti totalmente irrisolti, nessuno ha saputo Read more

L’UFO di Saas Fee nelle Alpi svizzere

L’UFO di Saas Fee è un presunto avvistamento (con foto), avvenuto a metà degli anni '70 vicino a un piccolo Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Assange #giornalismo
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 18 hours ago By BorderlineZ Official Channel
  2. CREARE UN SIGILLO SECONDO LE TRADIZIONI ESOTERICHE
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 20 hours ago By BorderlineZ Official Channel
  3. IBRIDI ALIENI? LA TEORIA DEGLI ALIENI GRIGI
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 day ago By BorderlineZ Official Channel
  4. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox