Il mostro di Flatwoods, extraterrestre, strana creatura o semplice fake?

Il Mostro di Braxton Country, noto comunemente come il Mostro di Flatwoods da molti viene considerato come una presunta entità extraterrestre avvistata nella cittadina di Flatwoods (Virginia Occidentale, Stati Uniti).

mostro di Flatwoods

rappresentazione grafica del Mostro di Flatwood

Era il 12 settembre del 1952, quando alle 19:15 due fratelli, Edward (13 anni) e Fred May (12 anni) e un loro amico Tommy Hyer (10 anni) avvistarono un oggetto luminoso che dopo una breve sfrecciata in cielo sembrò come ad andare a precipitare sopra una una collina, nel terreno di un contadino di nome G. Bailey Fisher.

I ragazzi dopo l’accaduto corsero a casa di Kathleen May madre dei due fratelli, i ragazzi raccontarono dello strano oggetto schiantato sulla collina del signor Fisher. A questo punto la signora May, avvisò una Guardia Nazionale del West Virginia, per andare a vedere cosa era successo realmente, al gruppo si unirono altri tre ragazzini Neil Nunley (14 anni), Ronnie Shaver (10 anni) e Eugene Lemon (17 anni) seguito dal suo cane.

Man mano che il gruppo si avvicinava nella zona dello schianto, successe qualcosa di molto strano, il cane di Lemon improvvisamente corse avanti e cominciò ad abbaiare per poi correre terrorizzato indietro pochi istanti dopo.

Verso la collina dello schianto

Il gruppo dopo aver percorso circa un’altro mezzo chilometro, riuscirono a raggiungere la cima della collina dove videro una strana “palla di fuoco” pulsante. Sul luogo inoltre c’era la presenza di uno strano vapore (o nebbia) talmente pungente che faceva bruciare notevolmente occhi e naso.

Poco dopo Lemon si accorse di due piccole luci sulla sinistra dell’oggetto, proprio sotto un vicino albero di quercia, la signora May puntò una torcia verso quella direzione, e proprio sotto l’albero videro una terrificante creatura.

Dalle dichiarazioni, la strana creatura nel momento in cui fu accecata dalla luce della torcia, emise un sibilo molto acuto e terrificante e poi cominciò a muoversi verso di loro. A questo punto, il gruppo in preda al panico, fuggì a gambe levate.

mostro di Flatwoods

Nota: Dopo aver incontrato la creatura, alcuni membri del gruppo del 12 settembre riportarono di soffrire sintomi simili tra loro che persistettero per un po’ di tempo, attribuiti all’essere stati esposti alla nebbia emessa dal mostro. I sintomi includevano irritazione al naso e bruciore alla gola; Lemon soffrì di vomito e convulsioni per tutta la notte seguente all’avvistamento ed ebbe problemi alla gola per le settimane successive. Un medico riportò i sintomi come simili a quelli provocati dal gas lacrimogeno, comuni anche in chi soffre di isteria dovuta a un evento scioccante e traumatico.

Il ritorno a casa

Il gruppo terrorizzato torno a casa, a questo punto Kathleen May contattò immediatamente lo sceriffo locale Robert Carr e il co-proprietario del giornale locale A. Lee Stewert, il quale condusse una serie di interviste e visitò il luogo dell’avvistamento con Lemon quella notte stessa.

Giunti sul luogo, fu riferita la presenza di un odore metallico molto nauseante e di bruciato, lo sceriffo e il suo vice Burnell si divisero per perlustrare la zona ma non trovarono assolutamente nulla.

Il giorno dopo

La mattina successiva Stewert tornò nuovamente sul luogo dell’incontro e scoprì due lunghe tracce nel fango e tracce di un liquido nero e denso, segnalandoli come possibili segni di un possibile atterraggio. Fu però rivelato che con ogni probabilità le tracce erano di un camioncino Chevrolet del 1942 di proprietà di Max Lockard, abitante locale, andato al sito per cercare la creatura alcune ore prima della scoperta di Stewert.

Altre testimonianze sul Mostro di Flatwoods

Una madre e sua figlia ventunenne, affermarono di aver incontrato una creatura con lo stesso aspetto e lo stesso odore una settimana prima dell’incidente del 12 settembre. La madre riferì che la figlia si era talmente spaventata da essere costretta ad un ricovero ospedaliero al Clarksburg Hospital per la durata di tre settimane.

La madre di Lemon, dichiarò di aver sentito la sua casa tremare poco tempo dopo l’incidente e di aver avuto la radio fuori uso per circa 45 minuti.

Il locale direttore del Board of Education parlò dell’avvistamento di un oggetto volante non identificato alle 6:30 del 13 settembre, la mattina successiva all’avvistamento della creatura.

Descrizione della creatura

Le descrizioni che riguardano la creatura sono molte, la maggior parte di esse concorda sul fatto di confermare che fosse alta almeno 7 piedi (circa 2,1 metri), con un corpo nero, un viso rosso scuro, due grandi e luminosi occhi rossi, braccia lunghe e dita munite di lunghi artigli.

Alcuni hanno descritto la testa allungata a forma di diamante da un lato, con occhi non umani. Dietro la testa una sorta di carenatura. Indossava come una “corazza” molto simile ad un’esoscheletro a pieghe scure.

Controversie

Il caso del mostro di Flatwoods fu esaminando 48 anni dopo da Joe Nickell del Committee for Skeptical Inquiry (CSI), conosciuto come CSICOP,  nel 2000 si concluse che la luce avvistata quel 12 settembre dai ragazzini era probabilmente una meteora e la strana creatura invece era una civetta o un gufo.

  • Il passaggio di una meteora venne documentato quel 12 settembre attraverso tre stati, Maryland, Pennsylvania e West Virginia.

Cosa realmente avvistò il gruppo quella sera?

Si trattò veramente della caduta di una meteora? Sinceramente però non riesco a spiegarmi cosa ci faceva un gufo o una civetta tutta tranquilla a sostare nella zona da impatto di un corpo spaziale.

Si tratto di una possibile entità di natura extraterrestre? Difficile dirlo!

Resta il fatto che la vicenda che riguarda il caso del Mostro di Flatwoods, fa parlare ancora oggi ufologi e appassionati del mistero di se.

web site: BorderlineZ

0 0 voti
Vota l'articolo

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Manipolazione
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  2. Non sempre la verità corrisponde con il parere della maggioranza
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 month ago By BorderlineZ Channel
  3. Il mistero della Sirena di Milano - BorderlineZ
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  4. The Dark Day (Il Giorno Oscuro del 1780), mistero - BorderlineZ
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Channel
  5. Casi UFO che hanno fatto la storia (importanti sequenze video)
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 9 months ago By BorderlineZ Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

iscrizione newsletter borderlinez

Tieniti informato iscrivendoti alla nostra Newsletter

Ti informeremo solo per le news riguardanti i nostri articoli

BorderlineZ odia lo spam

ISCRIVITI ADESSO!!!

0
Commenta l'articolox
()
x