Federica Bianco, l’italiana scelta dalla NASA per studiare gli UFO

Un’astrofisica italiana è stata scelta fra molti esperti che faranno parte della commissione NASA che studierà tutti quei fenomeni aerei sconosciuti noti come UFO.

Federica Bianco

Federica Bianco

Più passa il tempo più le cose cambiano, infatti a differenza del passato, l’interesse che riguarda in prima linea gli strani avvistamenti di velivoli non identificati UFO (Unidentified Aerial Phenomena) sopra i cieli di tutto il mondo, va crescendo sempre di più in maniera ufficiale.

Tutto ciò al punto che il noto ente spaziale la NASA, sta organizzando un vero e proprio team che studierà gli strani fenomeni che riguardano gli avvistamenti di oggetti volanti non riconducibili a nessun velivolo conosciuto.

La nota al merito sta nel fatto che un’astrofisica italiana, Federica Bianco dell’Universita’ del Delaware (Usa) e’ stata selezionata tra 16 grandi esperti che entreranno a far parte della commissione Nasa che studierà quelli che vengono definiti ‘fenomeni aerei non identificati’.

L’annuncio della Nasa

La Nasa ha annunciato che la nuova commissione di esperti, tra cui figura anche l’ex astronauta Scott Kelly è iniziata lo scorso 24 ottobre e sarà un lavoro indipendente mirato a particolari studi che dureranno per ben nove mesi.

Scott Joseph Kelly (Orange, 21 febbraio 1964) è un astronauta e ufficiale statunitense. È il fratello gemello di Mark Kelly, anch’egli astronauta NASA.

Ha conseguito il bachelor in ingegneria elettrica presso l’Accademia statunitense della Marina Mercantile nel 1987 e un master in sistemi aeronautici nell’Università del Tennessee nel 1996.

Scott Joseph Kelly

per ulteriori info vai su wikipedia

Lo studio si concentrera’ esclusivamente su dati non classificati.

L’obiettivo primario sarà quello di trovare il modo migliore per utilizzare la miriade di dati raccolti dai vari enti governativi e non, al fine di poter fare chiarezza sugli strani fenomeni aerei che al momento, almeno apparentemente, restano inspiegabili.

La NASA su un post scritto su Twitter sottolinea che tali fenomeni non devono essere necessariamente considerati di origine extraterrestre. 

We’ve selected 16 individuals to participate in an independent study team on unidentified aerial phenomena (UAP), or observations in the sky that cannot be identified as aircraft or known natural phenomena. The nine-month study will begin on Oct. 24: https://t.co/RsVP4kggwd pic.twitter.com/OQ5XecW0Ai

— NASA (@NASA) October 21, 2022

Disponibilità del rapporto

Come accennato lo studio durerà circa nove mesi, ciò significa che presumibilmente avremo un rapporto pubblico completo a partire dalla metà dell’anno prossimo.

Il responsabile delle missioni scientifiche della Nasa, Thomas Zurbuchen ha dichiarato:

“Capire i dati che abbiamo sui fenomeni aerei non identificati e’ fondamentale per aiutarci a trarre conclusioni scientifiche su cio’ che sta accadendo nei nostri cieli: i dati sono il linguaggio degli scienziati e rendono spiegabile l’inspiegabile”

Già qualche anno fa il Pentagono aveva parlato pubblicamente di UFO, confessando la propria preoccupazione verso gli oggetti volanti non identificati che potrebbero essere anche una potenziale minaccia per la sicurezza nazionale.

I piloti delle forze armate americane hanno osservato e analizzato moltissimi casi, i fenomeni esistono e sono reali al 100%, non hanno nessuna spiegazione razionale, quindi secondo il noto ente (senza far riferimento a possibili velivoli di origine extraterrestre) bisogna cominciare a studiarli con serietà, perché potrebbero rivelare potenti armi dei nemici degli Stati Uniti d’America.

Alla Commissione Intelligence della Camera all’epoca, per la prima volta in 50 anni, il deputato democratico Andrè Carson ha dichiarato:

“Per troppo tempo il marchio d’infamia degli Uap ha impedito analisi serie, i piloti che li riportavano venivano sfottuti. Ma sono una potenziale minaccia per la sicurezza nazionale e come tali vanno trattati”.

Chi è Federica Bianco

Federica Bianco di origine genovese, come purtroppo spesso succede in Italia, è un cervello in fuga con una laurea in astronomia all’Università di Bologna, che da tempo ha lasciato l’Italia per gli Stati Uniti dove ha conseguito un dottorato presso l’Università della Pennsylvania, ha condotto e coordinato diversi studi, diventando professoressa a contratto all’Università del Delaware, nel Dipartimento di Fisica e Astrofisica.

La Bianco è un’esperta di scienza dei dati, coordina oltre 1.500 scienziati nell’ambito della “2023 Large Synoptic Survey Telescope Science Collaboration”, dedita allo studio del cielo notturno nell’emisfero sud e alla scoperta di nuove stelle e galassie.

Ha svolto più di cento importanti studi revisionati da noti studiosi che gli hanno permesso di vincere la borsa di studio “Sviluppo innovativo nelle scienze applicate relative all’energia”, stanziata dal Dipartimento dell’energia del governo statunitense.

Potrebbe interessarti anche questo articolo:

PENTAGONO: “GLI UFO SONO REALI E POTREBBERO ESSERE UNA MINACCIA”

web site: BorderlineZ

5 1 voto
Vota l'articolo

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Chip Neuralink impiantato sul cervello umano. Elon Musk: "sarà fatto nei prossimi sei mesi"
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 days ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Vita extraterrestre - BorderlineZ
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 days ago By BorderlineZ Official Channel
  3. UFO - Lista dettagliata di avvistamenti e abduction dall'antichita fino al XX sec. (Parte 1)
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 days ago By BorderlineZ Official Channel
  4. Strane morti di UFOLOGI famosi - BorderlineZ
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 7 days ago By BorderlineZ Official Channel
  5. lo strano caso delle pecore che girano in cerchio da giorni
    Source: Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 11 days ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox