L’Enigma dell’Ascia di Arkalochori: Un Mistero dell’Età del Bronzo

Ascia di Arkalochori, foto: C messier – Opera propria – wikipedia

L’Ascia di Arkalochori

L’Ascia di Arkalochori è stata trovata in un deposito votivo, un luogo in cui si credeva che i Cretesi dell’antichità offrissero doni agli dei. Questo manufatto in bronzo, lungo circa 14 centimetri, si distingue per la sua decorazione intricata e complessa. Le incisioni sulla superficie dell’ascia raffigurano una serie di simboli, figure umane stilizzate e oggetti non identificabili.

Nello specifico l’ascia di Arkalochori è un’ascia votiva del II millennio a.C. appartenente alla civiltà minoica, fu rinvenuta in una cava vicino alla città di Arkalochori, (Creta), dall’archeologo Spyridōn Marinatos. La sua importanza e la sua particolarità deriva dal fatto che su di essa è incisa un’iscrizione formata da 15 simboli, alcuni dei quali sono stati identificati come caratteri appartenenti al Lineare A, mentre gli altri sembrano essere simili a quelli visibili sul disco di Festo. In particolare il glifo detto “il Moicano” (D02), che è il carattere che maggiormente appare sul disco, è presente sull’ascia sia di profilo che visto di fronte. L’ascia oggi può essere vista visitando il museo archeologico di Candia.

Il Mistero delle Incisioni

La vera sfida che l’Ascia di Arkalochori presenta agli studiosi è l’interpretazione delle incisioni. Nonostante gli sforzi dei più accreditati epigrafisti e linguisti, nessuno è riuscito a decifrare completamente il significato di questi segni. Alcuni studiosi ipotizzano che le incisioni possano rappresentare una forma primitiva di scrittura, mentre altri ritengono che potrebbero essere simboli religiosi o rituali.

Le teorie riguardanti l’ascia e le sue incisioni sono variegate e spesso contrastanti. Alcuni esperti credono che potrebbe trattarsi di un oggetto appartenente a una setta religiosa, mentre altri ipotizzano che le incisioni possano essere una sorta di calendario o un registro delle attività agricole. Alcuni hanno anche avanzato l’ipotesi che le incisioni potrebbero essere una forma di protoscrittura o un codice segreto destinato solo a un’élite ristretta.

Il principale ostacolo nella comprensione dell’Ascia di Arkalochori è la mancanza di contesto storico e di testi contemporanei che potrebbero aiutare a chiarire il significato delle incisioni. Senza una chiave di traduzione definitiva o un contesto chiaro, gli studiosi sono costretti a fare congetture basate su prove limitate.

Conclusioni

Nonostante sia stato oggetto di studio e dibattito per oltre un secolo, l’Ascia di Arkalochori rimane un mistero senza una soluzione definitiva. Il suo valore storico e culturale è indiscutibile, poiché offre un’istantanea affascinante della vita e delle pratiche delle antiche civiltà dell’Età del Bronzo. Tuttavia, finché le incisioni non saranno completamente decifrate o un nuovo contesto storico non emergerà, l’ascia continuerà a essere un enigma affascinante che continua a sfidare le menti degli studiosi.

Il suo mistero persiste, incanalando la curiosità e l’interesse di archeologi, linguisti e appassionati di storia, tutti determinati a svelare l’enigma dell’Ascia di Arkalochori e a svelarne finalmente il suo significato nascosto nell’oscurità dei secoli passati.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
Son Doong, il mistero della grotta più grande del Mondo

La Son Doong Cave è una misteriosa grotta dal fascino quasi surreale, si trova in Vietnam, una parte di essa Read more

Il mostro di Santa Cruz

Nel 1925, a poco più di 3 chilometri a nord di Santa Cruz, la carcassa di uno strano mostro marino Read more

La Misteriosa Mappa di Piri Reis

Le mappe antiche sono spesso avvolte in un alone di mistero, suscitando interrogativi sulla conoscenza geografica del passato e stimolando Read more

La leggenda dell’Olandese Volante

Per secoli, la leggenda dell’Olandese volante ha catturato l’immaginazione di molte persone. La storia racconta come una nave e le Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Il Mistero della donna Vampiro di Pien in Polonia - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. LE TRAGICHE STORIE DEI TESTIMONI DI ROSWELL (PARTICOLARI POCO CONOSCIUTI) - PARTE PRIMA
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. 7 misteriosi luoghi di origine aliena - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Translate »
0
Commenta l'articolox