Hitler Esoterico: La Storia del Dittatore e i Suoi Interessi nell’Esoterismo

hitler esoterico

Breve introduzione della storia di Adolf Hitler

Adolf Hitler, nato il 20 aprile 1889 in Austria, fu colui che ebbe un impatto sconvolgente sulla storia del mondo. La sua ascesa al potere e il suo ruolo nella Seconda Guerra Mondiale hanno segnato un periodo oscuro dell’umanità. In questa breve panoramica, esploreremo la vita di Hitler dall’inizio fino alla sua fine.

Nato a Braunau am Inn, Hitler crebbe in un contesto familiare difficile. Abbandonò gli studi d’arte a Vienna e si trasferì a Monaco di Baviera, dove sviluppò le sue prime convinzioni politiche. Durante la Prima Guerra Mondiale, Hitler si arruolò nell’esercito tedesco, un’esperienza che avrebbe avuto un impatto significativo sulla sua visione del nazionalismo e della superiorità della razza ariana.

L’ascesa al Potere

Dopo la guerra, Hitler si unì al Partito dei Lavoratori Tedeschi, che successivamente divenne il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (Partito Nazista). La sua retorica antisemita, nazionalista e antidemocratica guadagnò consensi, portando alla sua nomina come Cancelliere nel 1933. Nel 1934, divenne Führer, consolidando il suo controllo assoluto sulla Germania.

Hitler trasformò rapidamente la Germania in uno stato totalitario noto come il Terzo Reich. Implementò politiche razziste, perseguendo e discriminando ebrei, rom e altri gruppi considerati “indesiderati.” Nel 1935, venne introdotta la legge di Norimberga, limitando i diritti civili degli ebrei.

Hitler perseguì aggressivamente una politica estera di espansione territoriale. Nel 1938, annesse l’Austria nell’Anschluss e occupò la regione dei Sudeti in Cecoslovacchia. Nel 1939, l’invasione della Polonia portò all’inizio della Seconda Guerra Mondiale, poiché Gran Bretagna e Francia dichiararono guerra alla Germania.

hitler esoterico
Adolf Hitler – img. dal web

Olocausto e Campi di Concentramento

Durante la guerra, Hitler orchestrò l’Olocausto, un genocidio sistematico contro gli ebrei e altri gruppi. I campi di concentramento, come Auschwitz, divennero centri di sterminio in cui milioni di persone furono assassinati in modo spietato.

Nello specifico Auschwitz fu il più noto complesso di campi di concentramento e sterminio nazisti, è diventato un simbolo dell’orrore dell’Olocausto durante la Seconda Guerra Mondiale. Qui, milioni di persone furono vittime di genocidio e atrocità inimmaginabili.

Fu istituito dai nazisti nell’area polacca occupata durante la guerra. Il complesso consisteva in tre principali campi: Auschwitz I, Auschwitz II (Birkenau), e Auschwitz III (Monowitz). Auschwitz I, il più antico, fu originariamente concepito come campo di prigionia e lavoro forzato, ma alla fine divenne anche un luogo di sterminio.

Auschwitz divenne rapidamente un luogo centrale per l’Olocausto. Gli ebrei, così come altre categorie di persone considerate indesiderate dal regime nazista, come rom, prigionieri politici, omosessuali e disabili, furono deportati e sottoposti a un trattamento brutale. L’arrivo al campo era spesso seguito dalla selezione, dove gli ufficiali nazisti decidevano chi sarebbe stato inviato direttamente alle camere a gas per l’uccisione immediata e chi sarebbe stato costretto a lavorare come schiavo.

Nota: Qui si trovavano le famigerate camere a gas, utilizzate per l’omicidio di massa. Le vittime venivano ingannate con la falsa promessa di una doccia e poi avvelenate con il gas Zyklon B. I corpi venivano successivamente bruciati nei forni crematori.

Auschwitz fu liberato dalle truppe dell’Armata Rossa sovietica nel gennaio 1945.

La caduta del Terzo Reich

Le campagne militari della Germania nazista iniziarono a vacillare con l’invasione dell’Unione Sovietica nel 1941 e la sconfitta nella battaglia di Stalingrado nel 1943. Le forze alleate avanzarono da est e ovest, accerchiando la Germania. Nel 1945, con Berlino sotto assedio, Hitler si suicidò nel suo bunker.

La morte di Hitler, avvenuta il 30 aprile 1945, segnò la fine del suo regime oppressivo. Il suo legato, tuttavia, rimane un capitolo oscuro nella storia, con la devastazione della guerra e l’orrore dell’Olocausto che continuano a suscitare riflessioni sulla fragilità della democrazia e sulla necessità di difendere i valori umanitari fondamentali.

L’Interesse di Hitler per l’Esoterismo

Hitler, fin dall’inizio della sua carriera politica, manifestò un interesse per le discipline esoteriche e occulte. Si dice che egli avesse frequentato riunioni segrete e avesse consultato studiosi dell’occulto. Tuttavia, è importante sottolineare che queste attività erano più di natura personale e ufficialmente non hanno giocato un ruolo determinante nelle decisioni politiche chiave.

Le influenze esoteriche di Hitler possono essere ricondotte alla sua giovinezza e alle sue esperienze a Vienna. Durante questo periodo, il giovane Hitler fu esposto a varie teorie pseudoscientifiche e ideologie razziste che influenzarono la sua visione del mondo. Questi elementi hanno contribuito alla formazione delle sue credenze esoteriche.

La Società Thule e l’Occulto nel Nazismo

Una delle organizzazioni che potrebbe aver influito su Hitler è stata la Società Thule, un gruppo esoterico tedesco con forti legami con il nazismo emergente. Membri chiave della Thule erano coinvolti nella formazione del Partito Nazista, e si dice che abbiano influenzato le credenze occulte di Hitler.

La Società Thule è stata un’organizzazione esoterica e occultista fondata in Germania alla fine del XIX secolo. Il nome “Thule” fa riferimento a una mitica isola iperborea nel nord della Scandinavia, spesso associata a leggende e tradizioni esoteriche.

Ecco alcuni punti chiave sulla Società Thule:

  1. Fondazione e Membri: La Società Thule fu fondata nel 1918 da un gruppo di appassionati di occultismo e nazionalismo. Tra i membri più influenti c’erano Rudolf von Sebottendorff, un ex ufficiale dell’esercito tedesco, e Walter Nauhaus. La società era basata a Monaco di Baviera.
  2. Obiettivi Esoterici: La Thule era centrata su pratiche esoteriche e studi occulti. Tra gli interessi del gruppo c’erano l’astrologia, la magia, la teosofia e le tradizioni mistiche. Molti dei suoi membri erano affascinati da idee di razzismo e nazionalismo, cercando di combinare queste convinzioni con elementi esoterici.
  3. Connessioni con il Nazismo: Alcuni membri chiave della Thule, inclusi Dietrich Eckart e Alfred Rosenberg, hanno avuto un ruolo significativo nella creazione e nella diffusione delle idee che avrebbero successivamente costituito la base ideologica del nazismo. Tuttavia, è importante notare che la Thule stessa non era un’organizzazione strettamente politica, ma le sue influenze esoteriche e nazionalistiche probabilmente hanno avuto un impatto sulla formazione delle idee del nazismo.
  4. Simboli e Influenza Culturale: La Thule ha contribuito a introdurre simboli e idee esoteriche nella cultura tedesca dell’epoca, inclusi simboli runici e altre iconografie mistiche. Questi elementi hanno successivamente influenzato l’estetica e la simbologia utilizzate dal Partito Nazista.
  5. Declino e Dissoluzione: La Società Thule perse influenza negli anni ’20 e si sciolse nel 1925. Sebottendorff fu coinvolto in disaccordi interni e in azioni legali, e la società si disgregò.

La Thule è spesso menzionata in relazione alle teorie del complotto e alle speculazioni riguardanti il nazismo, con alcune persone che sostengono che avesse un ruolo chiave nella formazione delle ideologie naziste. Tuttavia, è importante notare che le connessioni tra la Thule e il nazismo sono complesse, e molti storici mettono in dubbio l’entità del suo impatto diretto sulla politica nazista.

Simboli Esoterici nel Terzo Reich

Il regime nazista adottò diversi simboli esoterici, come la svastica, che originariamente aveva significati spirituali positivi ma venne distorta dal nazismo. Questi simboli riflettevano l’interesse di Hitler per l’occulto e la manipolazione di concetti esoterici a fini propagandistici.

La svastica non ha origini naziste, infatti quella in foto si trova in un tempio antico in India

Come accennato il Terzo Reich, guidato da Adolf Hitler, utilizzò una varietà di simboli esoterici e occultisti che riflettevano le influenze esoteriche presenti nel nazismo. Questi simboli furono adottati per scopi propagandistici e per creare un’identità visiva per il regime. Ecco alcuni dei simboli più noti:

  1. Svastica: La svastica, un antico simbolo induista e buddista che rappresenta prosperità e buona fortuna, fu adottata da Hitler per rappresentare il nazismo. La svastica nazista è un’inversione della svastica tradizionale ed è oggi universalmente associata al nazismo e all’Olocausto.
  2. Simboli Runici: Il nazismo ha adottato vari simboli runici, che sono caratteri dell’alfabeto runico germanico. Tra essi, le rune della vita (Lebensrune) e la runa della morte (Todesrune) furono ampiamente utilizzate. Queste rune furono incorporate nelle uniformi delle SS e in altri emblemi del regime.
  3. Il Sole Nero: Conosciuto anche come il simbolo del Sole Nero (Schwarze Sonne), questo simbolo geometrico è composto da dodici rune sigillate insieme. Fu associato ad alcune correnti esoteriche e mistiche e apparve in alcuni luoghi, come il castello di Wewelsburg, che era destinato a essere un centro esoterico delle SS.
  4. La Croce di Ferro: La Croce di Ferro era una decorazione militare tedesca, ma fu anche adottata come simbolo del nazismo. Fu ampiamente utilizzata nelle uniformi militari e nei distintivi.
  5. Il Wolfsangel: Questo simbolo, in origine un antico segno agricolo, fu reinterpretato dai nazisti e utilizzato come emblema per alcune divisioni delle SS. La sua forma richiama un uncino o una trappola per lupi.
  6. Simboli di Sette e Dodici: Nella simbologia esoterica, i numeri sette e dodici hanno spesso significati speciali. Ad esempio, la svastica può essere interpretata come la combinazione di quattro croci, ciascuna rappresentante uno dei quattro elementi. Il Sole Nero, con le sue dodici rune, può essere legato a cicli astrali e al calendario.

È importante sottolineare che questi simboli non hanno origini naziste, ma furono reinterpretati e adottati dal regime per veicolare messaggi specifici. L’uso di simboli esoterici era parte della strategia di propaganda nazista per creare un’identità visiva potente e trasmettere un senso di misticismo e superiorità.

I luoghi occulti di Hitler

Non ci sono prove concrete che dimostrino che Adolf Hitler abbia visitato specifici luoghi a scopi esoterici durante il suo periodo di leadership nel Terzo Reich. Tuttavia, ci sono alcune suggestioni e speculazioni basate su testimonianze non verificate e teorie del complotto. Quindi a parer mio è importante trattare queste informazioni con cautela e considerare il contesto.

  1. Il Castello di Wewelsburg: Questo castello situato in Renania settentrionale-Vestfalia in Germania fu scelto da Heinrich Himmler, il capo delle SS, come luogo per stabilire un centro esoterico. Himmler aveva un interesse per l’occulto e voleva creare un santuario per la leadership delle SS. Il castello fu restaurato e ampliato, ma non esistono prove che dimostrino che Hitler stesso lo abbia visitato a scopi esoterici.
  2. Il Monte Untersberg: Questa montagna situata tra Germania e Austria è stata spesso associata a leggende e tradizioni esoteriche. Si dice che Hitler avesse visitato il Untersberg e credesse in alcune leggende locali riguardanti re artù e il re dormiente Federico Barbarossa, che alcuni considerano simili alle teorie esoteriche.
  3. Il Monastero di Montserrat: C’è stata speculazione sul fatto che Hitler avesse visitato il Monastero di Montserrat in Spagna durante la guerra civile spagnola. Tuttavia, non ci sono prove concrete di questo viaggio e alcune fonti suggeriscono che potrebbe essere stato uno degli ufficiali di alto rango a visitare il monastero.

Va notato che molte delle informazioni riguardanti i presunti viaggi esoterici di Hitler sono basate su testimonianze non verificate o leggende, e non c’è consenso tra gli storici su quanto queste storie siano accurate. Alcune di queste affermazioni potrebbero essere il risultato di teorie del complotto o di interpretazioni distorte della storia.

Nonostante l’interesse personale di Hitler per l’occulto, l’ideologia nazista era principalmente basata su radici razziste, nazionalistiche e antisemite. Le decisioni politiche e militari cruciali non sono state influenzate direttamente da pratiche esoteriche, ma piuttosto da motivazioni politiche e ideologiche tradizionali.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
5 oggetti maledetti che esistono nella realtà

Famosi per portare sfortuna, povertà, malattia o persino morte, gli oggetti maledetti hanno sempre suscitato l’interesse e la curiosità delle Read more

Creare un Sigillo secondo le Tradizioni Esoteriche

Creare un sigillo è una pratica antica che si trova in molte tradizioni esoteriche e mistiche, come l'Alchimia, la Cabala, Read more

La ragazza del Diavolo, lo strano caso di Eleonore Zugun

Questa storia tratta lo strano caso di una bambina di soli undici anni, presa di mira da una presunta entità Read more

Lilith, la Madre Oscura

In quello che è il panorama delle divinità e delle figure mitologiche che popolano il folklore umano, poche sono tanto Read more

5 1 voto
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. Italia #liberta
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 17 hours ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Assange #giornalismo
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 day ago By BorderlineZ Official Channel
  3. CREARE UN SIGILLO SECONDO LE TRADIZIONI ESOTERICHE
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 1 day ago By BorderlineZ Official Channel
  4. IBRIDI ALIENI? LA TEORIA DEGLI ALIENI GRIGI
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 days ago By BorderlineZ Official Channel
  5. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox