Il rapimento alieno di Tim Cullen

Tim cullen
immagine creata tramite specifico prompt con AI

L’esperienza di rapimento alieno secondo la narrativa ufologica, spesso includono la perdita di memoria, esami medici e, in alcuni casi, interazioni con gli alieni stessi. I racconti di rapimenti alieni sono stati ampiamente dibattuti e studiati nel contesto della ricerca ufologica e psicologica, ma non vi è alcuna prova conclusiva che confermi la loro autenticità.

Alcuni studiosi ritengono che tali esperienze possano essere spiegate attraverso fenomeni psicologici, come allucinazioni o falsi ricordi, mentre altri sostenitori ritengono che potrebbero essere indicativi di un contatto reale con forme di vita extraterrestri. In questo articolo parleremo di un particolare caso che riguarda l’il rapimento alieno di Tim Cullen.

Il rapimento alieno di Tim Cullen

Tim Cullen viveva a Yuma (Colorado, USA), lavorava in uno stabilimento dove si produceva cemento. La sua vita come la maggior parte delle persone era semplice e ordinaria fino a quando una notte del 2 aprile del 1978 ebbe uno strano incubo fin troppo realistico, nell’incubo Tim sogno di avere un incidente d’auto in un tratto di autostrada totalmente vuoto.

Secondo le dichiarazioni il sogno era così reale che l’uomo poteva riuscire a distinguere con molta facilità ogni minimo dettaglio del paesaggio intorno a lui.

Nei giorni che seguirono Tim non riusciva a dimenticare le immagini del sogno, fino al punto che cominciò a credere che il suo sogno in qualche modo fosse profetico e qualcosa di molto brutto stava per arrivare.

L’incubo comincia a diventare realtà

Dopo circa una settimana, esattamente il 9 aprile, Tim stava guidando in compagnia del suo amico Ken Ruberg sulla Highway 34, quando improvvisamente si rese conto di aver visto per strada lo stesso posto che aveva sognato durante il suo incubo.

Decise di fermarsi con l’auto, ma proprio nel momento in cui cerco di frenare per fermarsi, perse il controllo ribaltandosi più volte prima di bloccarsi sul posto.

Quasi per miracolo, sia Tim che il suo amico Ken riuscirono a salvarsi, Tim rimase intrappolato nel sedile dell’auto con un grave infortunio al collo, Ken invece riuscì a scendere dall’auto, chiamare aiuto e farsi portare con Tim ferito fino all’ospedale dove gli fu fatto d’urgenza un intervento chirurgico al collo.

Il secondo sogno di TIM

Fu proprio durante l’intervento chirurgico che Tim fece un altro sogno insolito dove vedeva (sull’autostrada) assieme a sua moglie una strana e misteriosa fonte di luce molto forte.

Il 30 maggio dello stesso anno Tim era quasi completamente guarito e decise di andare in ospedale per fare un controllo. Fu accompagnato da sua moglie, e dopo l’esame fu riportato dalla stessa a casa.

I due uscirono dall’ospedale verso le 23.00, per la strada di ritorno verso Yuma percorsero la statale 59 e anche in questo caso Tim all’improvviso si rese conto che la situazione intorno a lui era esattamente la stessa del suo secondo sogno.

Ad un certo punto fu così convinto che tutto si stesse ripetendo, al punto che immediatamente alzò lo sguardo al cielo vedendo qualcosa di brillante e molto luminoso, che volava nella loro direzione.

Lo strano oggetto volante si avvicino fino a sopra la loro auto per poi virare repentinamente dietro una collina. Questo oggetto volò direttamente sopra la loro macchina, per poi virare nuovamente verso la collina.

Dalle dichiarazioni:

“L’UFO volò a ovest da noi volando verso i pascoli. Era lungo circa cento piedi (30 metri), largo venti e alto circa dieci piedi. Non emetteva alcun rumore e nella parte posteriore della nave c’erano due luci diffuse, una giallo chiaro e l’altra rossa … Dopo aver guardato per qualche minuto queste due luci, mi sono rivolto a mia moglie e le ho detto che potevamo proseguire per la città…”

Qualche anno dopo

Dopo circa un paio di anni, esattamente nel 1980, Tim Cullen vide ancora una volta lo strano oggetto nello stesso punto della Highway 59. Ancora una volta nel 1994, mentre stava guidando con sua moglie e le sue tre figlie su un’autostrada a circa 40 miglia a sud di Yuma, avvistò un oggetto scarsamente illuminato con luci blu e bianche che si librava sopra la strada davanti a loro.

Quel giorno Tim terrorizzato fermò la macchina e osservò l’UFO per oltre 10 minuti fino a quando l’oggetto volò via nell’oscurità della notte.

Quattro anni dopo l’ultimo avvistamento e cioè nel 1998, Tim si ferì al pollice con un martello nel luogo di lavoro, fu costretto ad andare subito in ospedale dove gli fu fatta fare una radiografia dal medico Mark Hubner. Quando i risultati della radiografia furono completati il dottor Hubner rimase perplesso da ciò che vide sulle foto.

L’immagine della mano di Tim mostrava chiaramente un piccolo pezzo di metallo, che si trovava in profondità sotto la pelle. Tim non tardò molto a capire che quello strano pezzo di metallo sotto pelle, probabilmente era un impianto alieno, installato proprio quella notte durante l’avvistamento dove senza rendersene conte era stato rapito da entità aliene.

dalle dichiarazioni:

“Poi ho capito cosa era successo. Sapevo che si trattava di un impianto alieno fin da quel primo incontro nel 1978. Anche quella notte ho perso tempo. Presumo di essere stato rapito. In un breve periodo di tempo, nel 1978, mi fu rivelato che non siamo l’unica vita intelligente nell’universo, e mi fu anche dimostrato che Dio è sempre con noi, senza dubbio. Gli eventi che mi sono accaduti negli ultimi ventisette anni hanno avuto un enorme impatto sulla mia vita e su ciò in cui credo”.

L’impianto alieno

Tim Cullen nel disperato tentativo di avere risposte concrete sull’accaduto si rivolse ad un ufologo il dottor Roger K. Layer dalla California, diventato noto come esperto di presunti impianti alieni tolti dal corpo di persone che si dice fossero state rapite dagli alieni.

Rapimento
dottor Roger Leir foto ChurchOfThought (wikipedia)

Dopo circa un anno di colloqui con il dottor Leir, Cullen si recò nella struttura del medico a Thousand Oaks, in California, per sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuovere lo strano oggetto dalla sua mano, procedura che Leir già aveva eseguito altre volte.

Leir e il dottor John D. Matrishano, riuscirono a rimuovere un minuscolo frammento di metallo, lungo circa 7 millimetri e largo 4, dalla mano di Tim.

A quanto pare l’oggetto era rivestito da una membrana rosso scuro che presumibilmente serviva a prevenire il rigetto da parte dell’organismo, inoltre il frammento era dotato a un’estremità di molti lunghi recettori, che erano attaccati alle terminazioni nervose.

Le dichiarazioni dell dottor Leir:

“L’impianto è stato consegnato a DIGITAL INSTRUMENT qui in California per un’analisi completa. Sembra che più ricerchiamo e impariamo, più domande abbiamo. Stiamo indagando sia sugli aspetti biologici che metallurgici dell’impianto di Tim. Ancora una volta, maggiore sarà la conoscenza acquisita, più avremo bisogno di sapere. “

Note importanti sul dottor Roger Leir

Roger Krevin Leir è stato un chirurgo podologo e ufologo americano meglio conosciuto come investigatore di presunti impianti alieni . Leir ha scritto libri come The Aliens and the Scalpel ed è apparso in vari programmi radiofonici e televisivi, tra cui Coast to Coast AM , sostenendo di aver scoperto prove di “sperimentazione non terrestre sull’uomo”. 

Leir ha condotto diverse procedure chirurgiche per rimuovere questi presunti impianti, analizzandoli successivamente per determinare la loro composizione e la loro possibile origine. Tuttavia, le sue affermazioni e le sue ricerche sono state ampiamente contestate dalla comunità scientifica e dagli scettici, che hanno criticato la mancanza di rigorosità scientifica nei suoi studi e hanno sollevato dubbi sulla natura degli “impianti” stessi.

Nonostante le controversie, Leir è stato una figura influente nel campo dell’ufologia e ha contribuito a portare l’attenzione sul fenomeno degli presunti rapimenti alieni e sugli impianti associati ad essi.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
UFO del Nebraska – L’”ammanco” di tempo

Esistono molti casi registrati che riguardano gli avvistamenti UFO, ma i casi di UFO con i relativi “ammanchi" temporali forse Read more

Razze aliene, gli esseri di Luce

Gli Esseri di Luce o energia, sono forme di vita che mostrano caratteristiche non materiche, infatti si dice che queste Read more

Il mistero dell’UFO di Calvine, file segreto bloccato fino al 2072

Il file segreto che riguarda nel dettaglio uno degli avvistamenti UFO più famosi della Gran Bretagna, potrebbe contenere particolari fotografie Read more

UFO e KGB, i file segreti del Blue Folder

Gli studi che riguardano gli UFO non sono un'esclusiva degli USA come in molti pensano, infatti tale fenomeno da sempre Read more

5 1 voto
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. BIOTECNOLOGIA ALIENA - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 4 days ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Giorgia Meloni #giorgia_meloni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 7 days ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Attentato a Trump, i conti non tornano
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 7 days ago By BorderlineZ Official Channel
  4. #ufo #alieni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 8 days ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Italia #liberta
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 9 days ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox