La leggenda del Fantasma di Anna Bolena

il fantasma di Anna Bolena
Ritratto della regina Anna Bolena in una copia del periodo tardo-elisabettiano, il cui originale (risalente al 1533-36 e di autore ignoto) andò perduto.

Come seconda moglie di Enrico VIII e figura centrale nella tumultuosa storia dell’Inghilterra del XVI secolo, Anna Bolena ha lasciato un’eredità intrisa di tragedia e mistero. In questo articolo, esploreremo le radici di questa leggenda e cercheremo di scoprire se il fantasma di Anna Bolena è solo un mito o se c’è qualche reale base di verità dietro a queste storie.

La storia di Anna Bolena

Anna Bolena come accennato è stata una figura chiave nella storia inglese, nota soprattutto per essere stata la seconda moglie del re Enrico VIII. La loro turbolenta storia d’amore ha lasciato un segno indelebile sulla storia dell’Inghilterra, poiché Enrico VIII si separò dalla Chiesa cattolica romana per poter divorziare da Caterina d’Aragona e sposare Anna. Tuttavia, il loro matrimonio finì anch’esso in tragedia quando Anna fu accusata di adulterio, incesto e tradimento, e fu giustiziata per ordine del re.

Dopo essere stata imprigionata alla Torre di Londra, Anna fu giustiziata sullo stesso luogo in cui si dice ora che il suo fantasma vaghi. La Torre di Londra, con la sua storia di esecuzioni e intrighi reali, è da lungo tempo associata a storie di fantasmi. Si racconta che il suo spirito sia ancora intrappolato tra le mura della torre, vagando in cerca di pace dopo la sua tragica fine.

Morì per decapitazione il 19 maggio 1536. Le circostanze della morte di Anna Bolena sono avvolte nel mistero e nella controversia. Le accuse contro di lei furono sostenute da prove circostanziali e da testimonianze incerte. È stato suggerito che il re desiderasse liberarsi di Anna per poter sposare Jane Seymour, la sua successiva moglie, poiché Anna non gli aveva dato un erede maschio e la sua posizione era divenuta politicamente insostenibile.

L’esecuzione

L’esecuzione di Anna Bolena avvenne mediante decapitazione tramite spada. La sua morte fu rapidamente eseguita da un esecutore francese chiamato Jean Rombaud, che era stato appositamente chiamato per la sua abilità nell’uso della spada. La scelta della spada, invece dell’ascia, come strumento di esecuzione, fu fatta per garantire una fine più veloce e meno dolorosa.

La tragica fine di Anna Bolena rimane una delle pagine più oscure della storia inglese e continua a suscitare interesse anche nei giorni nostri. La sua figura è stata oggetto di numerose opere letterarie, teatrali e cinematografiche, e il suo destino ha contribuito a plasmare la percezione della dinastia Tudor e del regno di Enrico VIII.

Il Fantasma di Anna Bolena

Nel corso dei secoli, sono state numerose le persone che hanno dichiarato di aver visto il fantasma di Anna o di aver avvertito la sua presenza alla Torre di Londra. I racconti variano, ma molti descrivono un’ombra pallida vestita in abiti antichi, con il volto segnato dalla tristezza e dalla sofferenza. Tuttavia, nessuna di queste testimonianze può essere considerata una prova definitiva dell’esistenza del fantasma, è risaputo che le esperienze paranormali sono soggette a interpretazioni soggettive e possono essere influenzate da suggestione o credenze personali, inoltre ad oggi non sono accettate dalla scienza ufficiale.

Come accade spesso con le storie di fantasmi, c’è un divario tra coloro che credono fermamente nell’esistenza di spiriti e coloro che sono scettici riguardo a tali fenomeni, ad esempio io personalmente sono scettico o meglio parzialmente scettico.

Alcuni sostengono che le presunte apparizioni di Anna Bolena siano semplicemente il frutto della fantasia o dell’immaginazione, mentre altri credono che ci possa essere una qualche forma di energia residua legata alla sua tragica fine.

Testimonianze più “attendibili”

Le testimonianze sul fantasma di Anna Bolena per lo più non possono essere verificate in modo empirico. Tuttavia, ci sono alcune testimonianze di persone che affermano di aver visto o sentito la presenza del fantasma presso la Torre di Londra o in altri luoghi associati alla sua vita e alla sua morte.

Ecco alcune delle testimonianze più note:

  1. Thomas Boleyn, IV conte di Wiltshire e padre di Anna Bolena: Si dice che Thomas Boleyn, il padre di Anna, abbia affermato di aver visto il fantasma di sua figlia mentre vagava tra le mura della Torre di Londra, dove era stata imprigionata e giustiziata. Tuttavia, questa testimonianza potrebbe essere stata influenzata dal desiderio di Thomas Boleyn di mantenere viva la memoria di sua figlia.
  2. Lady Rochford (Jane Parker): Lady Rochford, cognata di Anna Bolena e moglie di George Boleyn (fratello di Anna), è stata accusata di aver contribuito alla caduta di Anna. Si dice che, dopo essere stata imprigionata e condannata a morte per tradimento, abbia dichiarato di aver visto il fantasma di Anna tormentarla con rimorsi e sensi di colpa.
  3. Guardie della Torre di Londra: Alcune guardie della Torre di Londra hanno affermato di aver visto o sentito presenze paranormali durante i loro turni di servizio, e tra queste presenze si suppone fosse anche il fantasma di Anna Bolena.
  4. Visitatori di altri luoghi associati ad Anna Bolena: Oltre alla Torre di Londra, si dice che il fantasma di Anna Bolena sia stato avvistato anche in altri luoghi associati alla sua vita e alla sua morte, come Hever Castle nel Kent, dove trascorse parte della sua infanzia, e il Palazzo di Hampton Court, residenza reale di Enrico VIII e della stessa Anna.

Nonostante queste testimonianze siano soggettive e non possono essere considerate prove definitive dell’esistenza del fantasma, contribuiscono a mantenere viva la leggenda nella cultura popolare.


Qualche informazione storica su Anna Bolena

Era la figlia di Sir Thomas Bolena, che successivamente divenne conte di Wiltshire e Ormond, e di Lady Elizabeth Howard, appartenente a una delle famiglie nobili più potenti d’Inghilterra. Anna aveva almeno due fratelli, Mary e George, ma potrebbero essere stati presenti altri fratelli che non sono ben documentati.

La famiglia Bolena godeva di un certo prestigio alla corte inglese e aveva legami con famiglie nobili influenti. Anna trascorse parte della sua infanzia presso la residenza della famiglia a Hever Castle nel Kent, un luogo che sarebbe diventato familiare anche a Enrico VIII in seguito. Si ritiene che abbia ricevuto un’educazione adeguata per una giovane donna di nobili natali, che probabilmente includeva insegnamenti su lingue, musica, danza e altre arti, oltre a nozioni di religione e politica.

Nel 1513, Anna fu inviata in Olanda e poi in Francia per completare la sua educazione presso la corte francese. Questo periodo trascorso all’estero le fornì l’opportunità di perfezionare le sue capacità linguistiche e di immergersi nella cultura e nelle corti straniere, esperienze che avrebbero influenzato la sua vita e la sua personalità.

L’infanzia di Anna Bolena è stata oscurata dalla sua notorietà successiva come regina consorte e dalla tragica fine che ha subito. Tuttavia, è chiaro che proveniva da una famiglia di spicco e che aveva ricevuto un’educazione adeguata per i suoi ruoli futuri alla corte inglese.


Conclusioni

Il mistero del fantasma di Anna Bolena rimane senza una risposta definitiva. Sebbene le testimonianze e le storie siano numerose, non esiste alcuna vera prova tangibile dell’esistenza di questo spirito. La sua leggenda continua a catturare l’immaginazione delle persone e a mantenere viva la sua memoria nel mondo moderno. Che sia un mito o una realtà, il fantasma di Anna Bolena rappresenta un elemento intrigante della storia inglese e della sua ricca tradizione di folklore e leggende.

web site: BorderlineZ

Altri articoli di BorderlineZ
L’Alfabeto Enochiano, il linguaggio degli Angeli

L'alfabeto enochiano, noto anche come l'alfabeto degli angeli, è un sistema di scrittura esoterico creato nel tardo XVI secolo dall'alchimista Read more

I 72 demoni di Salomone nella Ars Goetia

Nel leggendario “Libro delle Chiavi di Salomone” un testo antico associato alla magia, alla demonologia, all’occultismo e alla teurgia. Si Read more

Hitler Esoterico: La Storia del Dittatore e i Suoi Interessi nell’Esoterismo

Adolf Hitler, il dittatore carismatico del Terzo Reich, è noto per il suo ruolo nelle tragedie della Seconda Guerra Mondiale, Read more

Paura della morte, la Necrofobia
Rappresentazione della Morte

La Necrofobia, consiste in una paura anormale della morte o dei cadaveri in genere, per quanto strano possa sembrare è Read more

0 0 voti
Vota l'articolo

Chat ufficiale BorderlineZ

Novità: E' disponibile il nuovo canale Telegram al seguente link:

BorderlineZ_Channel, si uno dei primi a iscriverti.

La navigazione in questo sito e totalmente gratuita, non chiederemo mai soldi o offerte (tramite paypal) a nessuno. Ma siccome mantenere un sito come questo ha i suoi costi ti chiediamo solo un piccolo favore, se ti piace BorderlineZ condividi più che puoi in nostri articoli nei vari social, per noi sarebbe molto importante. - Grazie e buona Navigazione

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato

E’ la prima volta che sei su BorderlineZ ?

Se ti è piaciuto l’articolo mi raccomando, torna a trovarci e iscriviti alla notra newsletter gratuita per rimanere informato. Commenta anche l’articolo se lo ritieni utile. Ufologia, Paranormale, Mistero, Complotto, Cronaca tradizionale etc.

Dai un’occhiata ai nostri ultimi video su YOUTUBE

  1. La Foresta più Misteriosa del Mondo, Hoia Baciu
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  2. Attentato in Russia - Annuncio a tutti gli idioti
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 2 months ago By BorderlineZ Official Channel
  3. Sindrome dei Forza Giorgia, la favola completa
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 3 months ago By BorderlineZ Official Channel
  4. Il mistero del Disco di Colgante - BorderlineZ
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 5 months ago By BorderlineZ Official Channel
  5. Le Chiavi di Salomone, evocare e comandare i Demoni
    Source:Video su ufo e alieni BorderlineZ Published on 5 months ago By BorderlineZ Official Channel
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta l'articolox