Category ArchiveCultura

Le 143 nuove linee scoperte a Nazca

Un team di archeologi e antropologi giapponesi dell’Università di Uamagata, nel 2018 a Nazca (deserto del Perù) scoprirono 143 nuove linee.

Una di esse, che rappresenta una figura umanoide, è stata identificata soltanto grazie all’intelligenza artificiale, in quanto troppo piccola e poco visibile.

Nel cuore del famoso deserto peruviano, noto per le affascinanti strisce di Nazca sono state scoperte continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Stonehenge, il segreto che quasi nessuno conosce

Stonehenge, l’antico monumento che ogni anno attira milioni di turisti, racchiude molti segreti, uno di questi è il meno noto ed è che alcune delle pietre che vediamo oggi in piedi, risalgono a tempi recenti, a seguito di numerosi restauri.

Stonehenge

Secondo quanto sappiamo ormai da molto tempo, l’incredibile complesso di pietre site nel Wiltshire continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Messico, scoperto un imponete palazzo Maya nel sito di Kubalà

Nello Yucatàn (Messico) gli archeologi dell’Instituto Nacional de Antropología e Historia (Inah) hanno fatto un’importante scoperta, è stato portato alla “luce” un antico palazzo maya, situato nel sito di Kulubá non lontano dalla zona turistica di Cancun.

Il palazzo risalente all’epoca dei Maya è alto sei metri, si estende per una lunghetta di 55 ed continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Storia e verità sulla cannabis, il perchè del proibizionismo

La storia della cannabis è molto più complessa di quello che normalmente si possa immaginare. In questo articolo faremo un’escursus storico partendo dalle origini (le prime testimonianze) fino ad arrivare al proibizionismo odierno.

Le prime testimonianze

Anche se può sembrare strano le prime testimonianze riguardo l’uso della Cannabis risalgono a circa continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Secondo E. O. Wilson noto biologo, tutte le religioni dovrebbero sparire

Per l’eminente biologo E. O. Wilson, ormai molto noto come padre della sociobiologia , tutte le religioni  del mondo nessuna esclusa dovrebbero essere eliminate per il bene della stessa umanità.

Secondo l’eminente biologo E.O Wilson (premio Pulitzer) tutte le religioni mondiali dovrebbero sparire continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Scoperte a Giza le tombe dei costruttori delle Piramidi

Sarcofagi ritrovati nei pressi di GIZA (Egitto)

Giza (Egitto) Antico Regno – Sono state portate alla luce nella Piana di Giza a poca distanza dalle tre famose piramidi alcune tombe. Tra queste spicca una sepoltura del 2500 a.C. su cui sono perfettamente conservate le iscrizioni geroglifiche.

L’importantissimo evento ha fatto si che  giornalisti e fotografi da ogni parte del mondo si siano continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Messico, tesoro Maya scoperto in un grotta

alcuni dei ritrovamenti Maya nella grotta

Nello Yucatàn (Messico) sono stati scoperti numerosi manufatti Maya dentro una grotta totalmente inesplorata.

Secondo i ricercatori questa è la scoperta più importante in assoluto degli ultimi cinquant’anni continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Gerico, la città più antica del mondo

Scorcio dell’antica città di Gerico

Gerico è una città della Cisgiordania, situata in prossimità del fiume Giordano, circondata dal deserto di Giuda con una popolazione di circa 19.000 abitanti.

L’antica città di Gerico, chiamata Ariha dai palestinesi e anche continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Egitto, ritrovate 50 mummie nel sito di Tuna El-Gebel

in foto una delle mummie ritrovate, Credit: Ministero delle Antichità egiziano

Il Ministero delle Antichità egiziano fa l’importante annuncio riguardo il ritrovamento di 50 mummie in ottimo stato di conservazione nel sito archeologico di Tuna El-Gebel a Minya. Oltre a uomini e donne sono stati trovati anche 12 bambini.

I corpi erano sepolti con tecniche differenti, infatti alcuni erano dentro sarcofagi di pietra, altri continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Individuata la tomba di Cleopatra, l’annuncio parte dall’archeologo Zahi Hawass

Cleopatra

Zahi Hawass il più grande egittologo riconosciuto al mondo è convinto di sapere dove si trova la tomba di Cleopatra 

Sulla cima di una collina, proprio sotto i resti di un tempio dedicato alla dea Iside potrebbe riposare continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

La misteriosa civiltà dei Maya

Piramide Maya

L’antica e misteriosa popolazione dei  Maya nacque in Mesoamerica, dove sviluppò una civiltà all’avanguardia nota per l’arte, l’architettura e per i complessi sistemi matematici e astronomici. Non meno rilevante è la scrittura Maya, l’unica e sola pienamente sviluppata nelle Americhe precolombiane.

I Maya

Brevi cenni storici

La civiltà dei Maya si sviluppò in una zona che comprende il Guatemala e il Belize continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Le 23 torture più spietate della Santa Inquisizione

Santa Inquisizione XII sec.(1184) La Santa Inquisizione (che di santa non aveva continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

La vera storia della leggenda del filo rosso che unisce le anime gemelle

Leggenda del filo rosso che unisce le anime gemelle

E’ un’antica credenza orientale che racconta come due anime gemelle siano legate contro ogni legge naturale da un sottilissimo filo.

La leggenda del filo rosso

C’è chi dice che il filo sia legato al mignolo della mano sinistra chi dice che sia legato alle continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

La profezia di Heinstein, in una lettera dimenticata del 1922

Albert Einstein

PREMESSA

Era l’Agosto del 1922 il nazionalsocialismo non esisteva ancora.

Uno dei più grandi continua a leggere...

condividi questo articolo
Share

Ritrovati in Kuwait, graffiti preistorici raffiguranti umani che cacciano dinosauri

Kuwait

Un pastore di circa una settantina di anni, mentre era alla ricerca di uno dei suoi animali, continua a leggere...

condividi questo articolo
Share
Share
Share